E-R | BUR

n.270 del 03.08.2020 (Parte Seconda)

XHTML preview

Approvazione modulistica per presentazione domanda di aiuto, in attuazione della L.R. 24/00 e della deliberazione di Giunta regionale n. 813/2020

LA DIRIGENTE FIRMATARIA

Visti:

- il Regolamento (UE) n. 1308/2013 del Parlamento europeo e del Consiglio del 17 dicembre 2013, recante organizzazione comune dei mercati dei prodotti agricoli che abroga i regolamenti (CEE) n. 922/72, (CE) n. 234/79, (CE) n. 1037/2001 e (CE) n. 1234/2007 del Consiglio;

- il Regolamento (UE) n. 702/2014 della Commissione del 25 giugno 2014 che dichiara compatibili con il mercato interno, in applicazione degli articoli 107 e 108 del trattato sul funzionamento dell'Unione europea, alcune categorie di aiuti nei settori agricolo e forestale e nelle zone rurali e che abroga il regolamento della Commissione (CE) n. 1857/2006, pubblicato nella Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea del 1 luglio 2014 (L193);

- gli Orientamenti dell'Unione europea per gli aiuti di Stato nel settore agricolo e forestale e nelle zone rurali 2014-2020 (2014/C 204/01), pubblicati sulla Gazzetta Ufficiale dell'Unione Europea del 1 luglio 2014;

- l'art. 13 del D. Lgs. n. 173/1998 “Disposizioni in materia di contenimento dei costi di produzione e per il rafforzamento strutturale delle imprese agricole, a norma dell'articolo 55, commi 14 e 15, della legge 27 dicembre 1997, n. 449”;

- la Legge Regionale 7 aprile 2000, n. 24 "Disciplina delle organizzazioni di produttori e delle organizzazioni interprofessionali per i prodotti agroalimentari", modificata con L.R. 9 maggio 2001 n. 14 e L.R. 16 luglio 2015 n. 9, che all'art. 4 prevede l'erogazione di contributi alle organizzazioni di produttori;

Vista in particolare la Deliberazione di Giunta regionale n. 813 del 6 luglio 2020, recante “interventi a sostegno del settore della trasformazione e della commercializzazione dei prodotti agricoli a favore delle organizzazioni di produttori, ai sensi dell'art. 17 reg.(ue) n. 702/2014, del D. Lgs. n. 173/1998 e della L.R. n. 24/2000”, con la quale:

- sono stati i “Criteri per la concessione dei contributi alle organizzazioni di produttori previsti dall'art. 4 della L.R. n. 24/2000 e ss.mm.ii. e dall'art. 13 del D.Lgs. n. 173/1998, 2, in attuazione del Regolamento (UE) n.702/2014” di cui all'allegato 1, quale parte integrante e sostanziale della deliberazione stessa;

- demandato al Responsabile del Servizio Organizzazioni di mercato e sinergie di filiera l’approvazione della modulistica necessaria;

- disposto che il Responsabile del Servizio Organizzazioni di mercato e sinergie di filiera provveda a pubblicare tutte le informazioni concernenti il regime d'aiuto, conformemente a quanto previsto dall'art. 9 e dall'allegato III del Regolamento (UE) n. 702/2014 nella sezione dedicata alle organizzazioni di produttori del sito: https://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/produzioni-agroalimentari/temi/filiere-agroalimentari/organizzazioni-di-produttori/aiuti-per-le-organizzazioni-di-produttori-1;

Atteso che il suddetto regime è stato comunicato alla Commissione Europea in attuazione del citato Regolamento (UE) 702/2014;

Ritenuto pertanto di approvare la modulistica riportata negli allegati 1 e 2, parte integrante e sostanziale del presente atto, necessaria per la presentazione della domanda di aiuto e di disporne la pubblicazione al link sopra indicato;

Visti:

- il D.Lgs. 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante il diritto di accesso civico e gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” e successive modificazioni e integrazioni;

- la deliberazione della Giunta regionale n. 83 del 21/1/2020 “Approvazione del Piano triennale di prevenzione della corruzione e della Trasparenza 2020-2022”, ed in particolare l’allegato D) “Direttiva di indirizzi interpretativi per l’applicazione degli obblighi di pubblicazione previsti dal D.Lgs. n. 33 del 2013. Attuazione del piano triennale di prevenzione della corruzione 2020-2022”;

Vista la L.R. 26 novembre 2001, n.43 “Testo unico in materia di organizzazione di rapporti di lavoro nella Regione Emilia-Romagna" e successive modifiche;

Viste le seguenti deliberazioni della Giunta regionale:

- n. 2416 del 29 dicembre 2008 avente ad oggetto "Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull'esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla Delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della Delibera 450/2007" e successive modifiche;

- n. 468 del 10 aprile 2017 recante “Il sistema dei controlli interni nella Regione Emilia-Romagna”;

Richiamate, infine:

- la propria determinazione n. 20191 del 13 dicembre 2017 concernente la nomina dei responsabili di procedimento;

- la determinazione del Direttore Generale Agricoltura caccia e pesca n. 23685 del 23/12/2019 concernente, tra l’altro, la proroga dell'incarico di responsabile del Servizio "Organizzazioni di mercato e sinergie di filiera" fino al 30 ottobre 2020;

Dato atto che il responsabile del procedimento ha dichiarato di non trovarsi in situazione di conflitto, anche potenziale, di interessi;

Dato atto che il sottoscritto dirigente non si trova in situazione di conflitto, anche potenziale, di interessi;

Attestata la regolarità amministrativa del presente atto;

detremina

1) di approvare la modulistica necessaria per la presentazione della domanda di contributo relativa al regime d’aiuto di cui alla D.G.R. n. 813 del 6 luglio 2020, nella formulazione di cui agli allegati 1 e 2, parte integrante e sostanziale della presente determinazione;

2) di disporre la pubblicazione del presente atto e dell’allegata modulistica nella sezione dedicata alle organizzazioni di produttori del sito: https://agricoltura.regione.emilia-romagna.it/produzioni-agroalimentari/temi/filiere-agroalimentari/organizzazioni-di-produttori/aiuti-per-le-organizzazioni-di-produttori-1;

3) di stabilire che si provvederà altresì alla pubblicazione del presente atto nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna, nonché alle ulteriori pubblicazioni previste nel Piano triennale di prevenzione della corruzione, approvato con delibera di Giunta regionale n. 83/2020, ai sensi dell’art.7 bis, comma 3, del D.Lgs. 33/2013.

La Responsabile del Servizio

Roberta Chiarini

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it