E-R | BUR

n.292 del 19.08.2020 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. n. 4/16 - Approvazione schema di accordo tra la Regione Emilia-Romagna e il sistema delle Camere di commercio dell'Emilia-Romagna per la promozione turistica biennio 2020-2021

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

Visti:

il D.Lgs. 23 giugno 2011, n. 118, “Disposizioni in materia di armonizzazione dei sistemi contabili e degli schemi di bilancio delle Regioni, degli enti locali e dei loro organismi, a norma degli articoli 1 e 2 della legge 5 maggio 2009, n. 42” e ss.mm.ii.;

la L.R. 4 marzo 1998, n. 7 concernente: “Organizzazione turistica regionale – Interventi per la promozione e la commercializzazione turistica” e ss.mm.ii., abrogata;

la L.R. 25 marzo 2016, n. 4 “Ordinamento turistico regionale – Sistema organizzativo e politiche di sostegno alla valorizzazione e promo-commercializzazione turistica. Abrogazione della legge regionale 4 marzo 1998, n. 7”, e in particolare il comma 3) dell'art. 10 laddove si prevede che il sistema delle Camere di Commercio dell'Emilia-Romagna possa essere socio di riferimento per la costituzione della società A.P.T. Servizi S.r.l. qualora scelga, a seguito di uno specifico accordo con la Regione, di intervenire nel settore turistico destinando risorse alle azioni di promo-commercializzazione;

la L.R. 26 novembre 2001, n. 43 “Testo unico in materia di organizzazione e di rapporti di lavoro nella Regione Emilia-Romagna” e ss.mm.ii.;

Dato atto che:

in attuazione di quanto stabilito dall’art. 11 della citata L.R. n. 7/98, in data 11/05/1998 è stata costituita, tra la Regione Emilia-Romagna ed il sistema camerale rappresentato dall’Unione regionale delle Camere di Commercio dell’Emilia-Romagna, la società A.P.T. Servizi S.r.l.;

la costituzione della società A.P.T. Servizi S.r.l. ha creato le condizioni per la sottoscrizione tra Regione Emilia-Romagna e Unione regionale delle Camere di Commercio dell'Emilia-Romagna per la promozione turistica dell'Intesa quadriennale sottoscritta in data 9/12/1997;

la richiamata Intesa sottoscritta in data 9/12/1997, a fronte dei positivi risultati conseguiti e del consolidato rapporto di collaborazione tra Regione e Unioncamere, è stata rinnovata il 25/3/2002 per il quadriennio 2002-2005, il 24/7/2006 per il quadriennio 2006-2009, il 13/07/2010 per il quadriennio 2010-2013 e il 26/5/2014 per il biennio 2014-2015, modificata con successivo “addendum” sottoscritto il 24/4/2015;

Richiamate le proprie deliberazioni con le quali, alla luce dei positivi risultati ottenuti con le precedenti intese, è stato confermato il proficuo rapporto di collaborazione anche per gli anni successivi, rispettivamente:

n. 721 del 23/5/2016 “L.R. 7/98 - L.R. 4/16 – Accordo tra la Regione e il sistema delle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna per la promozione turistica anno 2016”;

n. 656 del 22/5/2017 “L.R. 4/16 - Accordo tra la Regione e il sistema delle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna per la promozione turistica anno 2017”;

n. 747 del 21/5/2018 “L.R. 4/16 - Approvazione schema di accordo tra la Regione Emilia-Romagna e il sistema delle camere di commercio dell'Emilia-Romagna per la promozione turistica biennio 2018-2019”;

Dato atto che con nota prot. n. 614 del 11/5/2018, acquisita agli atti del Servizio Turismo, Commercio e Sport con prot. n. PG/2020/127646, il Segretario Generale di Unioncamere dott. Claudio Pasini ha:

comunicato che la Giunta di Unioncamere ha approvato, in data 7 novembre 2019, la bozza di Accordo tra la Regione Emilia-Romagna e il sistema delle Camere di commercio dell’Emilia-Romagna per la promozione turistica per il biennio 2020-2021;

trasmesso la sopracitata bozza di Accordo;

Ritenuto:

che sia opportuno garantire, in ragione di quanto sopra citato, il rapporto di collaborazione tra Regione Emilia-Romagna e Camere di commercio dell'Emilia-Romagna, rappresentate dalla loro Unione Regionale anche attraverso il sopracitato Accordo per la promozione turistica;

di condividere e fare propria la proposta di Accordo per la promozione turistica per il biennio 2020-2021, nel testo approvato dalla Giunta dell'Unione regionale delle Camere di Commercio dell'Emilia-Romagna;

che sussistano pertanto tutte le condizioni per procedere all’approvazione dell'Accordo tra la Regione Emilia-Romagna e il sistema delle Camere di commercio dell'Emilia-Romagna per la promozione turistica secondo lo schema che in Allegato A) forma parte integrante del presente atto;

Visti:

il D.lgs. 14 marzo 2013, n. 33 “Riordino della disciplina riguardante gli obblighi di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni da parte delle pubbliche amministrazioni” e ss.mm.ii.;

la propria deliberazione n. 83 del 21/1/2020, avente ad oggetto “Approvazione del Piano triennale di prevenzione della corruzione e della trasparenza 2020-2022” ed in particolare l’allegato D “Direttiva di indirizzi interpretativi per l'applicazione degli obblighi di pubblicazione previsti dal D.Lgs. n. 33 del 2013. Attuazione del piano triennale di prevenzione della corruzione 2020-2022”;

Vista la L.R. 26 novembre 2001, n. 43 “Testo unico in materia di organizzazione e di rapporto di lavoro nella Regione Emilia-Romagna” e successive modificazioni e integrazioni;

Richiamate le proprie deliberazioni:

- n. 2416/2008 avente ad oggetto “Indirizzi in ordine alle relazioni organizzative e funzionali tra le strutture e sull’esercizio delle funzioni dirigenziali. Adempimenti conseguenti alla delibera 999/2008. Adeguamento e aggiornamento della delibera 450/2007” e ss.mm.ii.;

- n. 468/2017 “Il sistema dei controlli interni nella Regione Emilia-Romagna;

Vista la determinazione dirigenziale n. 2373 del 22/2/2018 “Conferimento dell’incarico dirigenziale di responsabile del Servizio "Turismo, Commercio e Sport";

Di attestare la regolarità dell’istruttoria e dell’assenza di conflitti di interesse da parte del Responsabile del procedimento;

Dato atto dei pareri allegati;

Su proposta dell’Assessore regionale Mobilità e Trasporti, Infrastrutture, Turismo e Commercio

A voti unanimi e palesi

delibera

per le motivazioni indicate in premessa e che si intendono qui integralmente richiamate:

di approvare la proposta di “Accordo tra la Regione Emilia-Romagna e il sistema delle Camere di Commercio dell’Emilia-Romagna per la promozione turistica per il biennio 2020-2021” che in Allegato A) forma parte integrante e sostanziale del presente atto;

di delegare l’Assessore regionale Mobilità e Trasporti, Infrastrutture, Turismo e Commercio, a sottoscrivere l’Accordo di cui al precedente punto 1) apportandovi tutte le modifiche non sostanziali che si rendessero necessarie e utili per la conclusione dello stesso;

di dare atto che per quanto previsto in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, si provvederà ai sensi delle disposizioni normative e amministrative richiamate in parte narrativa;

di pubblicare integralmente il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it