REGIONE EMILIA-ROMAGNA

DELIBERAZIONE DELLA GIUNTA REGIONALE 27 luglio 2009, n. 1152

L.R. 3/1999 e s.m.i. art. 167, comma 2, lettera c) - Concessione finanziamento alla Provincia di Bologna per interventi urgenti sulla SP 325R per il ripristino della transitabilita' in condizioni di sicurezza, a seguito di eventi calamitosi

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA
(omissis)
su proposta dell'Assessore alla Mobilita' e Trasporti;
a voti unanimi e palesi, delibera:
1) di concedere, per le motivazioni espresse in premessa, la somma di
Euro 175.000,00 alla Provincia di Bologna, quale finanziamento nella
misura del 70,0%, per la realizzazione dell'intervento di ripristino e
messa in sicurezza della strada provinciale 325R "della Val di Setta e
di Bisenzio" comportante un costo complessivo di Euro 250.000,00,
dando atto che la restante quota di Euro 75.000,00 e' a carico della
Provincia;
2) di imputare la suddetta spesa di Euro 175.000,00, registrata al n.
2572 di impegno, sul Capitolo 45177 "Finanziamenti a Province per
interventi sulla rete stradale per opere sul demanio provinciale di
interesse regionale, resesi necessarie a seguito di eventi eccezionali
o calamitosi (art. 167, comma 2, lett. C), L.R. 21 aprile 1999, n. 3 e
successive modifiche), di cui all'UPB 1.4.3.3.16200 del Bilancio per
l'esercizio finanziario 2009, che presenta la necessaria
disponibilità;
3) di stabilire che il Dirigente regionale competente provvederà, ai
sensi degli artt. 51 e 52 della L.R. 40/01 ed in applicazione della
propria delibera  2416/08 e s.m., alla liquidazione della suddetta
spesa e all'emissione dei relativi titoli di pagamento a favore della
Provincia di Bologna in tre quote, di cui la prima, pari al 40% del
finanziamento regionale, all'avvio effettivo dei lavori dietro
presentazione della relativa dichiarazione a firma del responsabile
del procedimento, nonche' copia del verbale consegna degli stessi
lavori, unitamente al provvedimento di approvazione del progetto
esecutivo; la seconda pari al 50%  all'emissione del certificato di
regolare esecuzione e alla presentazione del relativo provvedimento di
approvazione; il saldo a conclusione dei lavori dietro certificazione
da parte del responsabile del procedimento della spesa effettivamente
sostenuta e liquidata, con rendicontazione dettagliata della stessa,
nonche' del relativo provvedimento di approvazione;
4) di pubblicare, per omissis, il presente atto deliberativo nel
Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-05-19T21:22:53+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina