COMUNE DI MEDESANO (Parma)

COMUNICATO

Lavori di potenziamento sistema depurativo di Felegara - II lotto. Determinazione indennita' esproprio (estratto determinazione n. 299 del 18/6/2009)

Il Dirigente Ufficio Espropri, determina:
1) l'indennita' di esproprio da corrispondere ai proprietari
sottoelencati per l'acquisizione dell'area su cui verra' realizzato il
potenziamento del depuratore comunale come segue:
- Peri Maurilia Euro 11.126,25 comprensiva di maggiorazione nella
misura dal 50% per cessione volontaria;
- Sertini Ines Euro 5.563,12 comprensiva di maggiorazione nella misura
dal 50% per cessione volontaria;
- Peri Mendes Euro 5.563,12 comprensiva di maggiorazione nella misura
dal 50% per cessione volontaria;
2) di dare atto che le aree che verranno acquisite al patrimonio
indisponibile, sono classificate nel vigente PSC, e POC, del Comune di
Medesano come zona F e pertanto ai sensi del DM 2/4/1968, art. 144 non
soggette a ritenuta d'acconto;
3) di dare atto che ENIA, in forza di convenzione con il Comune in
data immediatamente successiva al 7/9/2007, essendo le spese di
espropriazione contemplate nel quadro economico di progetto,
corrispondera' ai sensi dell'art. 20, comma 8 del DPR 327/01, ai
proprietari l'indennita' di espropriazione entro 60 giorni dalla data
del presente atto;
4) di trasmettere estratto del presente atto al Bollettino Ufficiale
della Regione per la sua pubblicazione ex. art. 26, comma  8, DPR
327/01;
5) di sottoscrivere con i proprietari dell'area, che hanno condiviso
l'indennita' offerta ed hanno depositato la documentazione attestante
la proprieta' del bene, atto di cessione dell'area stessa
catastalmente cosi' individuata:
NCT del Comune di Medesano
foglio 55, mapp. 54, superficie mq. 3450 R.D. Euro 20,49 R.A. Euro
26,73.
IL DIRIGENTE
Emanuela Petrilli

Azioni sul documento

ultima modifica 2023-05-19T21:22:53+01:00

Valuta il sito

Non hai trovato quello che cerchi ?

Piè di pagina