E-R | BUR

n.114 del 21.04.2017 (Parte Seconda)

XHTML preview

Oggetto n. 4468 - Ordine del giorno n. 1 collegato all’oggetto 4232 Proposta d'iniziativa Giunta recante: "Approvazione del Documento pluriennale di indirizzi in materia di attività internazionale della Regione Emilia-Romagna 2017-2019. Proposta all'Assemblea legislativa". A firma dei Consiglieri: Gibertoni, Sensoli, Sassi

L’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna

Premesso che

la mobilità studentesca è un primo indicatore del grado di apertura e di attrattività del sistema universitario regionale: i dati relativi agli studenti iscritti in atenei regionali che partecipano al programma Erasmus + e realizzano un periodo di studio o tirocinio in atenei o aziende di altri paesi europei collocano l'Emilia-Romagna al secondo posto nella graduatoria delle regioni italiane, dietro la Lombardia;

il forte e diffuso interesse dei giovani emiliano-romagnoli per le esperienze di mobilità tramite Erasmus+ o programmi analoghi richiede sforzi consistenti sul piano economico ai giovani ed alle famiglie di provenienza.

Dato atto che

è ampiamente riconosciuto il ruolo che il programma ha svolto e può svolgere nella costruzione di un'Europa dei cittadini e dei poli;

in numerosi paesi europei si sommano risorse nazionali a quelle di fonte comunitaria messe a disposizione per la realizzazione di programmi di mobilità.

Impegna la Giunta e, per quanto di competenza, l'Assemblea

a richiedere al Governo ed al Parlamento nazionale l'adozione di specifiche misure a supporto della mobilità europea ed internazionale degli studenti, in analogia con altre e grandi realtà;

ad individuare forme di supporto operativo, tecnico, logistico ed economico in favore dei giovani - proporzionalmente alle condizioni reddituali e di merito - che intendano impegnarsi in programmi di mobilità internazionale a fini di studio e di sviluppo delle competenze.

Approvato all'unanimità dei presenti nella seduta pomeridiana dell’11 aprile 2017 

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it