E-R | BUR

n. 101 del 04.08.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura di Verifica (screening) - L.R. 18 maggio 1999, n. 9 (Titolo II), come integrata ai sensi del D.Lgs. 152/2006, come modificato dal D.Lgs. 4/2008. Comunicazione della decisione relativa al progetto per la realizzazione di un impianto fotovoltaico a terra in comune di Varano de’ Melegari (PR), località Viazzano. Proponente: Comune di Varano de’ Melegari

L’Autorità competente Provincia di Parma comunica la decisione relativa alla procedura di verifica (screening) concernente il progetto di “Realizzazione di un impianto fotovoltaico a terra in comune di Varano de’ Melegari – località Viazzano”.

Il progetto è presentato da: Comune di Varano de’ Melegari.

Il progetto è localizzato: in comune di Comune di Varano de’ Melegari.

Il progetto interessa il territorio del comune di Varano de’ Melegari e della provincia di Parma.

Ai sensi del Titolo II della Legge Regionale 18 maggio 1999, n. 9, come integrata ai sensi del D.Lgs. 152/2006, come modificato dal D.Lgs. 4/2008, l’Autorità competente Provincia di Parma con Determinazione del Dirigente n. 1785 del 26/05/2010 ha assunto la seguente decisione:

  • di approvare i lavori della Conferenza di Servizi;
  • per quanto di competenza e salvo diritti di terzi, e sulla base delle valutazioni conclusive della Conferenza di Servizi, di escludere dalla successiva procedura di Valutazione di Impatto Ambientale (V.I.A.) il progetto per la realizzazione di un impianto fotovoltaico a terra in Località Viazzano – Comune di Varano de’ Melegari di potenza massima di picco inferiore a 1MW, così come individuato in sede di Conferenza di Servizi (si veda Allegato n. 5), a condizione che siano rispettate tutte le prescrizioni richieste dagli Enti partecipanti alla Conferenza di Servizi;
  • che le prescrizioni sono contenute nei verbali, e relativi allegati, della Conferenza di Servizi e nei pareri pervenuti allegati al presente atto come parte integrante (Allegati n. 1-2-3-4-5-6);
  •  che si provvederà a comunicare agli Enti invitati alla Conferenza di Servizi la conclusione dei relativi lavori e il loro esito;
  • di quantificare le spese istruttorie, ai sensi dell’art. 28 della L.R 9/99 e s.m.i., in € 1.044,00, che il proponente dovrà corrispondere, entro e non oltre il termine di 30 giorni dal ricevimento della presente Determinazione, all’Autorità competente Provincia di Parma - Servizio Ambiente, Parchi, Sicurezza e Protezione Civile, sul C/C postale n° 16390437 o con bonifico c/o Banca Monte - IBAN IT 48 L 0693012791 000000000535, (intestato a: Amministrazione Provinciale di Parma – Servizio Tesoreria, causale «Procedura di screening ai sensi della L.R. 9/99 e s.m.i. del progetto di ‘Realizzazione di un impianto fotovoltaico a terra in località Viazzano, presentato da Comune di Varano de’ Melegari’ – Risorsa 503 Capitolo 504»);
  • di pubblicare, per estratto, sul Bollettino Ufficiale della Regione Emilia – Romagna (B.U.R.), ai sensi dell’art. 10 comma 3 della L.R. 9/99 e s.m.i., il presente atto.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it