E-R | BUR

n.182 del 27.06.2014 (Parte Prima)

XHTML preview

LAVORI PREPARATORI

Progetti di legge, d'iniziativa:

- dei consiglieri Mori, Pariani, Moriconi, Meo, Donini, Casadei, Serri, Manfredini, Malaguti, Mandini, oggetto assembleare 5534 (Testo Base);

- popolare, oggetto assembleare n. 4469;

- dei Consigli comunali di Cattolica, Ravenna, San Felice sul Panaro, Traversetolo, oggetto assembleare n. 4470;

- del Consiglio comunale di Modena, oggetto assembleare n. 4795;

pubblicatinelSupplemento Speciale del BURERT rispettivamente, nel n. 251 in data 14 maggio 2014,nel n. 209 in data 17 settembre 2013, nel n. 210 in data 17 settembre 2013, e nel n. 225 in data 2 dicembre 2013.

L’oggetto assembleare n. 5534 è stato assegnato alla “Commissione regionale per la promozione di condizioni di piena parità tra donne e uomini” in sede referente e in sede consultiva alle Commissioni assembleari permanenti I “Bilancio Affari generali ed Istituzionali”, II “Politiche Economiche”, IV "Politiche per la salute e politiche sociali", V “Cultura Scuola Formazione Lavoro Sport”, VI “Statuto e Regolamento”.

Gli oggetti assembleari n. 4469, n. 4470, e n. 4795 sono stati assegnati alla “Commissione regionale per la promozione di condizioni di piena parità tra donne e uomini” in sede referente e in sede consultiva, alle Commissioni assembleari permanenti, IV “Politiche per la salute e politiche sociali”, VI “Statuto e Regolamento”.

Testo licenziato dalla Commissione referente con atto n.1/2014 del 20 giugno 2014, con preannuncio di richiesta di relazione orale in aula della consigliera Roberta Mori, nominata dalla Commissione in data 27 maggio 2014;

Approvato dall’Assemblea Legislativa nella seduta pomeridiana del 25 giugno 2014, alle ore 17.24, atto n.91/2014.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it