E-R | BUR

n.182 del 28.06.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Rilascio di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) – Modifica Sostanziale D.Lgs 152/2006 e s.m.i. - L.R. 21/2004 e smi Società/ditta: Bunge Italia spa, con sede legale e stabilimento in Comune di Ravenna, via Baiona 203. Installazione: installazione IPPC esistente di lavorazione semi oleosi, di cui al punto 6.4, lettera b, punto 2, dell’allegato VIII alla parte seconda del D.Lgs 152/06 e smi

Società/ditta: Bunge Italia spa, con sede legale e stabilimento in Comune di Ravenna, via Baiona 203.

Installazione: installazione IPPC esistente di lavorazione semi oleosi, di cui al punto 6.4, lettera b, punto 2, dell’allegato VIII alla parte seconda del D.Lgs 152/06 e smi.

Oggetto: D.Lgs. 152/06 e smi, L.R. 21/04 e smi. Ditta Bunge Italia spa. Autorizzazione Integrata Ambientale per l’impianto ippc esistente, sito in Comune di Ravenna, via Baiona 203, attività di macinazione e lavorazione semi oleosi per la produzione di oli vegetali ad uso alimentare e farine ad uso zootecnico (punto 6.4b2 All. VIII alla parte seconda D.Lgs n. 152/06 e smi). Modifica sostanziale.

Comune interessato: Ravenna

Provincia interessata: Ravenna

Autorità competente: ARPAE SAC di Ravenna, Piazza Caduti per la Libertà n. 2, Ravenna 

ARPAE SAC di Ravenna avvisa che con determinazione dirigenziale della Struttura Autorizzazioni e Concessioni di Ravenna, n. 2805 del 01/06/2017, è stato rilasciato, ai sensi del Titolo III-bis della Parte II del D.Lgs. n. 152/2006 e s.m.i., dell’art. 10 della L.R. n. 21/2004 e s.m.i., il provvedimento di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) per l’installazione sopra richiamata, sita in Comune di Ravenna, via Baiona 203, della Ditta Bunge Italia spa, modifica sostanziale relativa alla demolizione e ricostruzione, con diverso assetto, dei reparti di preparazione ed estrazione, con adeguamento delle relative utility, finalizzato all’incremento della capacità complessiva di lavorazione dei semi di soia, dalle attuali 1.690 t/giorno fino a 3.000 t/giorno, determinando un incremento della capacità di produzione di prodotti finiti, quali olio grezzo e farine, dalle attuali 2.200 t/giorno complessive a circa 2.960 t/giorno, lasciando invariate le sezioni di raffinazione e confezionamento.

Il documento integrale di Autorizzazione Integrata Ambientale (AIA) per l'installazione gestita dalla società Bunge Italia spa è disponibile per la pubblica consultazione sul portale IPPC-AIA: http://ippc-aia.arpa.emr.it, nonchè sul sito di ARPAE e presso la sede di ARPAE SAC di Ravenna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it