E-R | BUR

n.54 del 01.03.2023 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Comune di Fidenza (PR). Avviso di approvazione del Piano Operativo Comunale stralcio relativo alla scheda di Comparto N. 18 con valore ed effetti di Piano Urbanistico Attuativo (PUA) di iniziativa privata e relativa VALSAT, ai sensi degli artt. 30, 31, 34 e 35 della L.R.20/2000 e ss.mm.ii. e dell'art. 4 della L.R. 24/2017 e ss.mm.ii.

Si informa che il Comune di Fidenza con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 5 del 30/1/2023 immediatamente eseguibile, ha approvato il POC stralcio con valore ed effetti di PUA, relativo alla scheda di comparto n. 18 denominato “via Croce Rossa – insediamento Costa Fratelli” di iniziativa privata, presentato dall'avvocato Stefania Sozzi, in qualità di liquidatrice e legale rappresentante della F.lli Costa Fu Ernanio s.r.l. in liquidazione, comprensivo della relativa ValSAT, in area sita in Via Croce Rossa, identificata al Catasto Terreni del Comune di Fidenza, ai fg. 44 map. 433,479 e 480.

L’entrata in vigore del POC stralcio, avente valore ed effetti di PUA, comporta la dichiarazione di pubblica utilità delle opere interne al perimetro del PUA e l'apposizione del vincolo preordinato all'esproprio per le opere facenti parte degli interventi urbanizzativi a carico del soggetto attuatore extra comparto.

Il POC stralcio con valore ed effetti di PUA è in vigore dalla data di pubblicazione del presente avviso nel BURERT ed è pubblicato all’Albo Pretorio on line, oltre che in “Amministrazione trasparente - Pianificazione e governo del territorio” del sito web del Comune di Fidenza e resta depositato per la libera consultazione presso il Comune di Fidenza, Sportello Unico delle Attività Produttive, sito in Via Malpeli n. 49-51.

Costituiscono, inoltre, parte integrante del POC stralcio, avente valore ed effetti di PUA i documenti relativi alla Valsat sui quali la Provincia di Parma unitamente alla valutazione urbanistica e di compatibilità sismica ha espresso il proprio parere motivato favorevole con riserve, con decreto del Presidente della Provincia n.4/2023; riserve a cui è stato riscontrato con la citata Deliberazione di Consiglio Comunale n. 5/2023.

Le pubblicazioni, come sopra indicate, assolvono anche gli obblighi di pubblicità di cui all'art. 17 del D.Lgs. n. 152/2006 e ss.mm.ii..

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it