E-R | BUR

n.212 del 16.07.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso relativo alla presentazione domanda di concessione derivazione di acque pubbliche da una sorgente del Torrente Prampola ed una sorgente del Rio delle Tane in comune di Villa Minozzo (RE) – procedura ordinaria - con attraversamenti del Fosso demaniale della Salatta - pratica n. 124 – REPPA4568

  • Richiedente: Consorzio Acquedotto Rurale di Santonio
  • Codice Fiscale/P.IVA 01158460350
  • Derivazione da: Sorgente Alta del Torrente Prampola e Sorgente Bassa del Rio delle Tane
  • Luogo di presa: comune Villa Minozzo (RE) - località Monte Prampa e località Santonio
  • Luogo di restituzione: a consumo e fognature di Santonio
  • Portata massima richiesta: l/s 1
  • Portata media richiesta: l/s 0,32
  • Volume di prelievo annuo: mc. 10.184,62
  • Uso: consumo umano.

Area Demaniale per la realizzazione delle opere: Tre attraversamenti del Fosso demaniale della Salatta col condotto della rete acquedottistica, in località Santonio del Comune di Villa Minozzo, catastalmente al Fg 57 a fronte delle particelle 284 e 609; 662 e 467; 525 e 725.

Responsabile del procedimento: il Dirigente Area Risorse Idriche dott. Giuseppe Bagni.

Le osservazioni e/o le opposizioni al rilascio della concessione devono pervenire, in forma scritta, al Servizio Tecnico dei Bacini degli affluenti del Po, sede di Reggio Emilia entro 15 giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso nel BURER.

Copie della domanda e degli elaborati progettuali sono depositate, per la visione, presso il Servizio Tecnico dei Bacini degli affluenti del Po, sede di Reggio Emilia, Via Emilia S. Stefano n. 25.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it