E-R | BUR

n.21 del 01.02.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedimento unico per l’approvazione di progetto di opera pubblica ai sensi dell’art. 36-ter e seguenti della L.R. 24 marzo 2000, n. 20, come modificata dalla L.R. 6/09 - Avviso di deposito ai sensi dell’art. 36-sexies per la localizzazione e approvazione del progetto preliminare dell’opera “Realizzazione strada extra comparto e rotatoria da realizzarsi in località Cadriano, Via Cadriano – Via Buozzi, Comune di Granarolo dell’Emilia”

Si avvisa che gli elaborati del progetto preliminare dell’opera in oggetto sono depositati per 60 (sessanta) giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione, presso il Comune di Granarolo dell’Emilia (BO) Via San Donato n. 199, per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati. Il procedimento per la localizzazione e approvazione del progetto preliminare avrà i seguenti effetti: - variante urbanistica ai vigenti strumenti urbanistici del Comune di Granarolo dell’Emilia (POC); - apposizione di vincolo preordinato all’esproprio.

Entro lo stesso termine perentorio di 60 (sessanta) giorni chiunque può prenderne visione, ottenere le informazioni pertinenti e formulare osservazioni e proposte all’Autorità competente: Comune di Granarolo dell’Emilia, Via San Donato n. 199, Segreteria Area di Pianificazione e Gestione del Territorio, martedì e venerdì 8.30 - 13, giovedì 15.30 - 18, sabato 8.30 - 12.

Il presente Procedimento Unico, che si svolgerà secondo la tempistica stabilita dalla Conferenza di Servizi, ai sensi del comma 1 dell’art. 36-sexies della Legge regionale 20/00 e s.m.i., si concluderà con la pubblicazione nel Bollettino Ufficiale della Regione del provvedimento finale conforme all’esito dei lavori della Conferenza di Servizi, ai sensi della Legge 7 agosto 1990, n. 241 s.m.i.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it