E-R | BUR

n.56 del 02.03.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione variante Piano delle Attività Estrattive (PAE) del Comune di San Polo d’Enza

L’Amministrazione comunale di San Polo d’Enza che con Deliberazione di Consiglio Comunale n. 51 del 22/12/2021 è stata adottata la Variante al Piano delle Attività Estrattive del Comune di San Polo d’Enza ai sensi dell’art. 7 della L.R. 17/91 e s.m.i. secondo la disciplina procedimentale di cui all’art. 34 della L.R. 20/00 s.m.i.

La Variante adottata, comprensiva degli elaborati e della relazione di VALSAT, è depositata per 60 giorni, decorrenti dal giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel BUR, e può essere visionata liberamente a da chiunque nel sito web istituzionale del Comune di San Polo d’Enza al seguente link:

http://www.comune.sanpolodenza.re.it/Sezione.jsp?titolo=
piano-comunale-attivita-estrattive---pae&idSezione=5808

ed inoltre copia è depositata per la libera consultazione presso l’Ufficio Tecnico Comunale, Piazza IV Novembre n. 1 – San Polo d’Enza (RE) con appuntamento da concordare telefonando al n. 0522 241722 – 0522 241724 o inoltrando mail a marco.tamagnini@comune.sanpolodenza.re.it.

Ai sensi dell'art. 5, comma 6, lett. a), della L.R. 20/2000 e s.m.i., le procedure di deposito, pubblicazione, partecipazione e consultazione previste per i piani disciplinati dalla medesima legge urbanistica sostituiscono ad ogni effetto gli analoghi adempimenti previsti ai fini della valutazione ambientale. Il presente atto costituisce anche avviso di deposito per la procedura di valutazione di sostenibilità ambientale e territoriale di cui all’art. 5 della L.R. 20/2000 e s.m.i.

Durante il periodo di pubblicazione, chiunque potrà formulare osservazioni secondo quanto disposto dal comma 4 dell’art. 34 della L.R. 20/2000 e s.m.i., le osservazioni alla Variante dovranno pervenire in carta semplice al seguente indirizzo Comune di San Polo d’Enza – 3° Servizio Uso ed assetto del Territorio Ambiente; oppure mediante posta elettronica certificata al seguente indirizzo: comunesanpolodenza@cert.provincia.re.it.

Il Responsabile del Procedimento è l’Arch. Ana de Balbin Pacios nella sua qualità di Responsabile del Settore Sviluppo e Gestione del Territorio del Comune di San Polo d’Enza.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it