E-R | BUR

n.23 del 02.02.2022 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di avvenuta determinazione dell’indennità di espropriazione per i terreni interessati dall'opera denominata “Costruzione ciclo pedonale e Roteglia lungo Via Radici in Monte - 1° stralcio dalla SP486R a Via Molino CUP: I71B18000160002”

Si comunica che, con propria determinazione n. 70 del 20/1/2022 il Responsabile dei procedimenti espropriativi, ai sensi e per gli effetti di cui all'art. 20 del DPR n. 327 del 2001 cosi come modificato dal DLgs n. 302/2002, ha:

- quantificato in € 10.241, 41 l'indennità definitiva di esproprio offerta alla ditta Escavazioni Industriali Baroni Srl con sede con sede in via Braida, 64 - 41049 Sassuolo (MO) Codice Fiscale e P.IVA: 01280020361, disponendo la notifica alla stessa e la pubblicazione nel BURERT. 

Entro il termine di trenta giorni dalla pubblicazione del presente avviso chi vi abbia interesse può (ai sensi dell’articolo 26, comma 8, del DPR 8 giugno 2001 n. 327 come successivamente modificato ed integrato) proporre opposizione per l’ammontare delle indennità indirizzandola all'Ufficio Espropri del Comune di Castellarano – Via Roma n.7 – 42014 Castellarano (RE).

Decorso tale termine si procederà all'emissione del decreto di esproprio per i terreni interessati dalla realizzazione dell'opera pubblica in oggetto.

La suddetta determinazione è pubblicata sul sito web del Comune di Castellarano ( http://www.comune.castellarano.re.it) nella sezione “Amministrazione trasparente” ed è depositata presso la sua sede per la libera consultazione del pubblico.

Ai sensi del combinato disposto degli artt. 7 e 8 della Legge n. 241/1990 e s.m.i. si informa che il responsabile del procedimento espropriativo è l'arch. Alessandro Mordini.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it