E-R | BUR

n. 47 del 17.03.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso pubblico per la presentazione di domande per la designazione del/lla consigliere/a di parità effettivo/a e supplente della Provincia di Modena

Ai sensi dell’art. 12 del Decreto Legislativo 11 aprile 2006 n. 198 “Le consigliere ed i consiglieri di parità regionali e provinciali, effettivi e supplenti, sono nominati, con decreto del Ministro del lavoro e delle politiche sociali, di concerto con il Ministro per le pari opportunità, su designazione delle regioni e delle province, sentite le commissioni rispettivamente regionali e provinciali tripartite di cui agli articoli 4 e 6 del decreto legislativo 23 dicembre 1997, n. 469, ognuno per i reciproci livelli di competenza, sulla base dei requisiti di cui all’articolo 13, comma 1, e con le procedure previste dal presente articolo”.

Le consigliere ed i consiglieri di parità, effettivi e supplenti, svolgono funzioni di promozione e di controllo dell’attuazione dei principi di uguaglianza di opportunità e di non discriminazione tra donne e uomini nel lavoro. Nell’esercizio delle funzioni loro attribuite, le consigliere ed i consiglieri di parità sono pubblici ufficiali ed hanno l’obbligo di segnalazione all’autorità giudiziaria dei reati di cui vengono a conoscenza per ragione del loro ufficio.

Le consigliere e i consiglieri di parità devono possedere requisiti di specifica competenza ed esperienza pluriennale, comprovati da idonea documentazione, in materia di:

• lavoro femminile,

• normative sulla parità e pari opportunità,

• mercato del lavoro.

Il loro mandato ha durata di quattro anni ed è successivamente rinnovabile per non più di due volte.

Al fine di partecipare alla selezione per le designazioni della Provincia di Modena, le aspiranti candidate e gli aspiranti candidati potranno presentare apposita domanda, anche mediante lettera raccomandata con ricevuta di ritorno, corredata dal curriculum e da altra documentazione rilevante ai fini della selezione, entro le ore 12,00 del 2 aprile 2010 al seguente indirizzo:

Provincia di Modena - Ufficio Protocollo e Archivio - Viale Martiri della Libertà, n. 34 – 41121 Modena

La busta della raccomandata dovrà contenere l’indicazione: “Domanda per la designazione della consigliera/e di parità effettiva/o e supplente della Provincia di Modena”. Non si terrà conto delle domande pervenute oltre il termine indicato, anche se recanti timbri postali antecedenti tale data.

La selezione e la conseguente designazione per la Provincia di Modena verranno effettuate dal Presidente della Provincia, sentite la Commissione Provinciale Tripartita e la Commissione Pari Opportunità.

Per ulteriori informazioni sul presente Avviso contattare nei Ns uffici Morsoletto Ilde al numero telefonico 059 209307 o via e-mail: morsoletto.i@provincia.modena.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it