E-R | BUR

n. 139 del 14.09.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. 7/03 - Art. 16 "Rinnovo Commissione Istruttoria per le domande di accesso all'elenco Agenzie sicure in Emilia-Romagna"

IL RESPONSABILE

Richiamata la L.R. 31 marzo 2003, n. 7 “Disciplina delle attività di produzione, organizzazione e vendita viaggi, soggiorni e servizi turistici. Abrogazione della Legge regionale 26 luglio 1997, n. 23 (disciplina delle attività delle agenzie di viaggio e turismo)” ed in particolare: 

- l’art. 16, comma 1, il quale prevede che le agenzie di viaggio e turismo operanti in Emilia-Romagna che adottano un disciplinare che garantisca un alto livello nell’organizzazione e nella sicurezza dei servizi offerti e di rispetto del “turismo etico”, possono richiedere l’iscrizione all’elenco “Agenzie sicure in Emilia-Romagna” tenuto dall’Assessorato regionale competente e pubblicato annualmente nel Bollettino Ufficiale e sul sito Internet della Regione; 

- l’art.16, comma 2, il quale prevede che le modalità di accesso e di gestione dell’elenco di cui al precedente comma, sono stabilite con atto della Giunta regionale previa consultazione degli organismi a tutela del turista o delle rappresentanze regionali delle associazioni dei consumatori ammesse dal Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti, istituito con Legge n. 281 del 1998; 

Richiamata inoltre la delibera di Giunta regionale n. 2238 del 10 novembre 2003 e succ. mod. concernente: “Determinazione delle modalità di accesso e di gestione dell’elenco Agenzie Sicure in Emilia-Romagna” ed in particolare l’allegato A) Modalità attuative per l’accesso e la gestione dell’elenco “Agenzie sicure in Emilia-Romagna”, che al punto 6 stabilisce che: 

“Per effettuare l’istruttoria il Responsabile del Servizio istituisce, con proprio atto, una commissione da lui presieduta e composta da:

- un funzionario del Servizio regionale al Turismo individuato quale Responsabile del Procedimento;

- un funzionario del Servizio provinciale al Turismo, competente in materia di agenzie di viaggio, di volta in volta interessato;

- tre rappresentanti delle associazioni di categoria maggiormente rappresentative a livello regionale;

- un rappresentante degli organi regionali a difesa del turista delle associazioni dei consumatori ammesse nel Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti, istituito con Legge n. 281 del 1998 “Disciplina dei diritti dei consumatori e degli utenti”; 

(omissis)

determina: 

per le motivazioni indicate in premessa e che qui si intendono integralmente riportate: 

1) di approvare il rinnovo della Commissione Istruttoria per le domande d’accesso all’elenco Agenzie Sicure in Emilia-Romagna, secondo quanto previsto dalla delibera di Giunta regionale n. 2238/2003 e succ. mod., secondo la seguente composizione: 

  • funzionario del Servizio regionale Commercio, Turismo e Qualità Aree Turistiche individuato quale Responsabile del procedimento: Loretta Legnani 
  • rappresentanti del Servizio provinciale al Turismo, competente in materia di agenzie di viaggio, di volta in volta interessati: 

- Provincia di Bologna: Giada Faccio

- Provincia di Ferrara: Lidia Moro

- Provincia di Forlì-Cesena: Samantha Torelli

e come sostituta: Annalisa Marchi

- Provincia di Modena: Anna Teresa Mazzoli

e come sostituta: Mila Iorio

- Provincia di Parma: Doriano Rivieri

- Provincia di Piacenza: Donatella Bortolin

e come sostituta: Alberta Schiavi

- Provincia di Ravenna: Roberta Romboli

- Provincia di Reggio Emilia: Andrea Chairi

- Provincia di Rimini: Luca Pollio

e come sostituta: Cinzia Pasquinelli 

  • Rappresentanti delle Associazioni di categoria maggiormente rappresentative a livello regionale: 

- Confcooperative E/R e Legacoop: Francesco Zanoni

- Confesercenti E/R: Amalio Guerra

- Confcommercio E/R: Lao Penzo 

  • Rappresentante degli Organi Regionali a difesa del turista delle associazioni dei consumatori ammesse nel Consiglio nazionale dei consumatori e degli utenti, istituito con Legge 281/98 “Disciplina dei diritti dei consumatori e degli utenti”: Simone Scagliarini 

2) di confermare le “Modalità di funzionamento della Commissione Istruttoria per le domande d’accesso all’elenco Agenzie Sicure in Emilia-Romagna” di cui alla determinazione 98/04; 

3) di stabilire che la Commissione Istruttoria per le domande d’accesso all’elenco Agenzie Sicure in Emilia-Romagna avrà la durata, dalla data di adozione del presente atto, fino al 31/12/2015; 

4) di pubblicare il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it