E-R | BUR

n.175 del 14.06.2018 (Parte Seconda)

XHTML preview

Piano regionale per la lotta alla povertà 2018-2020 ai sensi del Decreto legislativo 147/2017. (Proposta della Giunta regionale del 7 maggio 2018, n. 660)

L’ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Richiamata la deliberazione della Giunta regionale, progr. n. 660 del 7 maggio 2018, recante in oggetto “Piano regionale per la lotta alla povertà 2018-2020 ai sensi del Decreto legislativo 147/2017. Proposta all’Assemblea legislativa”;

Preso atto:

- del parere favorevole, con modificazioni, espresso dalla commissione referente “Politiche per la salute e politiche sociali” di questa Assemblea legislativa, giusta nota prot. n. AL/2018/33599 del 30 maggio 2018;

- del parere favorevole espresso dal Consiglio delle Autonomie locali (CAL) sulla proposta della Giunta regionale n. 660 del 7 maggio 2018 - (qui allegato);

Visti:

- il decreto legislativo 15 settembre 2017, n. 147 (Disposizioni per l’introduzione di una misura nazionale di contrasto alla povertà), ed in particolare l’art. 14 che, al comma 1, recita: “(…) le regioni e le province autonome adottano con cadenza triennale, ed in sede di prima applicazione entro centocinquanta giorni dall’entrata in vigore del presente decreto, un atto, anche nella forma di un Piano regionale per la lotta alla povertà, di programmazione dei servizi necessari per l’attuazione del ReI come livello essenziale delle prestazioni, nei limiti delle risorse disponibili, nel rispetto e nella valorizzazione delle modalità di confronto con le autonomie locali e favorendo la consultazione delle parti sociali e degli enti del Terzo settore territorialmente rappresentativi in materia di contrasto alla povertà”;

- il Piano per gli interventi e i servizi sociali di contrasto alla povertà approvato nella riunione del 22 marzo 2018 dalla Rete della protezione e dell’inclusione sociale di cui all’art. 21, comma 1 del D.lgs. 147/2017;

Richiamati:

- la L.R. 12 marzo 2003, n. 2 "Norme per la promozione della cittadinanza sociale e per la realizzazione del sistema integrato di interventi e servizi sociali”;

- la L.R. 19 dicembre 2016, n. 24 “Misure di contrasto alla povertà e sostegno al reddito”;

- il Piano sociale e sanitario della Regione Emilia-Romagna 2017-2019 approvato con deliberazione dell’Assemblea legislativa dell’Emilia-Romagna n. 120 del 2017;

Dato atto che il sopracitato art. 14 del D.lgs 147/2017 prevede che le Regioni definiscano, tra l’altro, nel Piano povertà:

- gli specifici rafforzamenti su base triennale del sistema di interventi e servizi sociali per il contrasto alla povertà;

- le modalità di collaborazione e cooperazione tra i servizi sociali e gli altri enti od organismi competenti per l’inserimento lavorativo, l’istruzione e la formazione, le politiche abitative e la salute (…);

Ritenuto pertanto di provvedere all’elaborazione della proposta del Piano regionale per la lotta alla povertà 2018-2020, contenuto nell’Allegato A) parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

Preso atto che la Giunta regionale ha sentito:

- la Conferenza del Terzo settore in data 11 aprile 2018;

- la Cabina di regia regionale per le politiche sociali e sanitarie in data 4 maggio 2018;

Dato atto dei pareri di regolarità amministrativa sulla proposta della Giunta regionale all’Assemblea legislativa del 7 maggio 2018 n. 660, qui allegati;

Previa votazione palese, a maggioranza dei presenti,

delibera

1. l’approvazione del Piano regionale per la lotta alla povertà 2018-2020 contenuto nell’Allegato A) parte integrante e sostanziale della presente deliberazione;

2. di stabilire che il piano di cui al punto 1. sia valido fino all'approvazione da parte di questa Assemblea Legislativa del piano per il triennio successivo;

3. di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it