E-R | BUR

n.63 del 15.03.2017 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Procedura comparativa finalizzata a conferimento di un incarico libero professionale di dodici mesi ad un laureato in psicologia, da svolgersi presso le Unità Operative Medicina riabilitativa e Neurologia per la realizzazione dei progetti di integrazione psicologica al lavoro clinico 2017 “Assistenza integrata clinico-psicologica al paziente con sclerosi multipla” e “Sclerosi laterale amiotrofica: ridefinizione del ruolo della psicologia ospedaliera”

In esecuzione della decisione del Direttore f.f. della Struttura Complessa Interaziendale Area Giuridica n. 150 del 27/2/2017, si procederà al conferimento di un incarico libero professionale, di mesi dodici, per attività relative alla realizzazione dei progetti di integrazione psicologica al lavoro clinico 2017 “Assistenza integrata clinico-psicologica al paziente con sclerosi multipla” e “Sclerosi laterale amiotrofica: ridefinizione del ruolo della psicologia ospedaliera” da svolgersi a presso le Unità Operative Medicina Riabilitativa e Neurologia. Il compenso mensile lordo è stato stabilito in € 1.500,00.

Requisiti richiesti

  • Laurea in Psicologia
  • Abilitazione e iscrizione all’ordine/albo
  • Specializzazione in Psicoterapia Gruppo Analitica
  • Maturazione ed acquisizione di esperienza pluriennale nell’ambito della psicologia della salute;
  • Maturazione ed acquisizione di esperienza pluriennale nell’ambito della supervisione di casi clinici e di laboratori della comunicazione
  • Maturazione di esperienza professionale (con incarichi a tempo determinato o libero professionali) pluriennale presso strutture sanitarie pubbliche, o private convenzionate, nell’ambito della valutazione psicodiagnostica e degli interventi di sostegno psicologico in soggetti affetti da patologie invalidanti e/o degenerative anche ad esito infausto (SM e SLA)
  • Precedenti esperienze in attività didattiche e di insegnamento in corsi di formazione.

Requisiti preferenziali

  • Maturazione ed acquisizione di esperienza pluriennale nell’ambito di interventi psicoeducativi, di elaborazione e condivisione di vissuti emotivi, interventi di tamponamento della crisi e di analisi delle dinamiche intra ed extra gruppo;
  • Maturazione ed acquisizione di esperienza pluriennale nell’ambito di interventi di formazione sul campo rivolto a personale sanitario su argomenti quali la relazione di aiuto e le modalità di comunicazione per ottimizzare il difficile rapporto paziente/familiare-operatore sanitario e sulla realtà del conflitto tra colleghi in ambito sanitario.

Domanda di partecipazione

La domanda e la documentazione ad essa allegata devono essere inoltrate a mezzo del servizio pubblico postale, o presentate direttamente alla Struttura Complessa Interaziendale Area Giuridica, Ufficio Contratti Atipici, Via Gramsci n. 14 - 43126 Parma; dovranno pervenire, a pena di esclusione, entro le ore 12.00 del 15° giorno successivo alla data di pubblicazione dell’estratto del presente bando nel Bollettino Ufficiale Regione Emilia-Romagna. Non farà fede il timbro dell’ufficio postale accettante.

Colloquio

Al fine dell’assegnazione degli incarichi la Commissione sottoporrà i candidati ad un colloquio attinente le attività che formeranno oggetto delle prestazioni professionali richieste che si terrà il giorno mercoledì 5 aprile 2017 alle ore 11.00 presso lo studio del Direttore dell’Unità Operativa Medicina Riabilitativa, padiglione Barbieri, dell’Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - Via Gramsci n. 14.

I concorrenti potranno consultare il sito www.ao.pr.it per scaricare l’avviso pubblico e la modulistica, oppure, per eventuali chiarimenti, rivolgersi alla Struttura Complessa Interaziendale Area Giuridica – Ufficio Contratti Atipici - dell'Azienda Ospedaliero-Universitaria di Parma - Via Gramsci n. 14 - Parma (tel. 0521/704662).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it