E-R | BUR

n.320 del 05.11.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Ordine n. 554 di pagamento diretto dell'Indennità di Asservimento (Art. 26 D.P.R. 327/2001 e s.m.i.)

Il Direttore territoriale Produzione Dirigente dell’Ufficio Territoriale per le Espropriazioni di Rete Ferroviaria Italiana SpA con sede legale legale in Piazza della Croce Rossa, 1 - 00161 - Roma - Direzione territoriale Produzione di Bologna (Ufficio Territoriale per le Espropriazioni)

ordina il pagamento diretto dell’indennità di asservimento determinata ai sensi del DPR 327/2001 e s.m.i., relativa agli immobili censiti al Catasto Terreni del Comune di Bologna a favore della Ditta proprietaria: Berti Alessandra – Gherardi Olga per l’asservimento delle particelle n. 486/p per mq 10 e n. 506/p per mq 70 da asservire per condotta idraulica, entrambe del foglio di mappa n. 292. 

Dispone inoltre che agli eventuali terzi titolari di diritti sia data comunicazione del presente provvedimento e che un estratto venga pubblicato sulla Gazzetta Ufficiale della Repubblica o sul Bollettino Ufficiale della Regione nel cui territorio si trovano i beni da espropriare ai sensi dell’art. 26, comma 7 del DPR 327/2001 e s.m.i. 

Decorsi 30 giorni da tale formalità, senza che siano prodotte opposizioni da terzi, la presente ordinanza diventerà esecutiva.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it