E-R | BUR

n.362 del 22.12.2021 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione della settima variante al Piano Strutturale Comunale (PSC) e ottava variante al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (RUE) - Articoli 5, 32 e 33, L.R. 24 marzo 2000, n. 20

Si avvisa che con Deliberazione di Consiglio comunale n. 50 del 29/11/2021 è stata adottata la settima Variante al Piano Strutturale Comunale (P.S.C) ai sensi dell’art. 32 L.R. n. 20/2000 nonché il Documento di VALSAT ai sensi dell’art. 5 della L.R. n. 20/2000 e conseguente ottava Variante al Regolamento Urbanistico ed Edilizio (R.U.E.) ai sensi dell’art. 33 della L.R. n. 20/2000.

Le varianti adottate saranno depositate per 60 giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso, presso lo Sportello Unico Edilizia del Comune di Langhirano, Piazza Ferrari n.1 - Langhirano e potranno essere visionate liberamente nei seguenti orari: lunedì e giovedì dalle 8.30 alle 12.30 previo appuntamento, nonché disponibili sul sito istituzionale all’indirizzo: www.comune.langhirano.pr.it nella sezione Amministrazione Trasparente.

Ai sensi dell’art. 5, comma 6 della L.R. 20/2000, il presente avviso di deposito ha validità anche ai fini della valutazione di sostenibilità della variante e sostituisce gli analoghi adempimenti previsti dal D.Lgs. 152/2006 in merito alla Valutazione Ambientale Strategica (V.A.S.) della variante adottata.

Ai sensi dell’art. 14, comma 3 del D.Lgs 152/2006 relativo al procedimento di V.A.S., chiunque può presentare le proprie osservazioni fornendo anche nuovi o ulteriori elementi conoscitivi e valutativi;

Ai sensi dell’art. 32, comma 6 della L.R. 20/2000 relativo al procedimento di approvazione della variante al Piano Strutturale Comunale (PSC), entro il 21/2/2022, potranno presentare osservazioni e proposte gli enti e organismi pubblici, le associazioni economiche e sociali e quelle costituite per la tutela di interessi diffusi, i singoli cittadini nei confronti dei quali le previsioni della variante adottata sono destinate a produrre effetti diretti.

Le osservazioni e le proposte, redatte in carta semplice, dovranno essere fatte pervenire al Comune di Langhirano all’indirizzo Piazza Ferrari n.1 – 43013 Langhirano (PR) o via PEC all’indirizzo: protocollo@postacert.comune.langhirano.pr.it.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it