E-R | BUR

n. 3 del 12.01.2011 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Procedura selettiva interna di riqualificazione di n. 1 posizione lavorativa di "Specialista in beni culturali" cat. D, pos. ec. D.1, dell'organico della Giunta regionale. Approvazione graduatoria finale e dichiarazione vincitore

IL RESPONSABILE

(omissis)

determina:

per le motivazioni espresse in premessa e che qui s’intendono integralmente richiamate:

1. di approvare, come riportata nell’Allegato “A” parte integrante e sostanziale del presente provvedimento, la graduatoria finale della procedura selettiva interna di riqualificazione per n. 1 posto, cat. D, pos. ec. iniziale D.1, profilo professionale DA.P “Funzionario esperto in politiche regionali e tecniche applicative”, pos. lav. “Specialista in beni culturali” – dell’organico della Giunta regionale – presso l’Istituto per i beni artistici, culturali e naturali (IBACN) indetta con determinazione n. 9241 del 30 agosto 2010;

2. di dichiarare vincitore della procedura selettiva stessa il candidato collocato nella graduatoria allegata;

3. di disporre che la graduatoria approvata con il presente provvedimento venga pubblicata, ai sensi dell’art. 16, comma 4, della L.R. 43/01, nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna telematico e nella rete Intranet regionale INTERNOS;

4. di dare atto che:

- per ricoprire il posto messo a selezione si provvederà alla riclassificazione e assegnazione del vincitore mediante sottoscrizione del contratto individuale;

- non potranno essere accolte istanze di mobilità verso una diversa struttura di assegnazione o una diversa posizione lavorativa prima che sia trascorso un triennio dalla data di assegnazione;

- ai sensi dell’art. 15, comma 5, della L.R. 43/01, il candidato, già inquadrato nei ruoli regionali, non effettuerà il periodo di prova;

- la spesa derivante dal presente provvedimento grava sui capitoli di spesa 04080 “Stipendi, retribuzioni ed altri assegni fissi al personale. Spese obbligatorie.” e 04077 “Oneri previdenziali assicurativi ed assistenziali su stipendi, retribuzioni ed altri assegni fissi al personale. Spese obbligatorie.” UPB 1.2.1.1.110 del Bilancio per l’esercizio finanziario 2010 dotati della necessaria disponibilità e sui corrispondenti capitoli di bilancio dei futuri esercizi finanziari che verranno dotati della necessaria disponibilità.

La Responsabile del Servizio

Stefania Papili

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it