E-R | BUR

n. 76 del 09.06.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Revoca decreti di riconoscimento di personalità giuridica di associazioni e fondazioni

IL DIRETTORE

Considerato che:

i seguenti Enti dotati di riconoscimento giuridico regionale rispettivamente denominati:

- “Fondazione Culturale Gino Malavasi” con sede in Cavezzo (MO), Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta n. 441 del 27 giugno 1989;

- Associazione “Centro Emiliano Problemi Sociali Trisomia 21” con sede in Bologna, Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta n. 660 del 27 ottobre 1986;

- “Associazione per gli studi di specializzazione in scienza dei materiali polimerici” con sede in Ferrara, Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta n. 253 del 18 gennaio 1993;

- Associazione denominata “Consorzio interprovinciale per la difesa dalle calamità naturali – CO.DI.CA.N.” con sede in Bologna, Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta n. 446 del 3 agosto 1990;

- “Fondazione Simona Ferraresi Tirelli” con sede in Carpi (MO), Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta n. 10 del 21 gennaio 1997;

- Associazione denominata “Al Pian dei Giullari” con sede in Sant’Arcangelo di Romagna (FC), Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta n. 538 del 19 marzo 1990;

- Associazione denominata “G.A.d.A.R.” (Gruppo Astrofili dell’Appennino Reggiano) con sede in Busana (RE) Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta n. 342 del 10 agosto 2000;

- “Associazione Amici del Centro Alecrim” con sede in Maranello (MO), Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta n. 425 del 15 aprile 1993;

- Associazione “Assistenza Pubblica Croce Bianca” con sede in Varsi (PR), Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta n. 95 del 15 marzo 1999;

- “Consorzio intercomunale per gli impianti sportivi e le attrezzature connesse al tempo libero” con sede in San Giovanni in Persiceto (BO), Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 641 del 25 settembre 1989;

- Fondazione “Domenico Resteghini” con sede in Parma, Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Repubblica n. 1410 del 4 agosto 1963, il cui statuto è stato successivamente modificato e approvato con Decreto del Presidente della Giunta n. 64 del 14 febbraio 1989;

- Associazione denominata “S.I.O.H. Emilia Romagna” con sede in Bologna, Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 1185 del 21 ottobre 1993;

- “Associazione Turistica Pro-Loco Vidiciatico” con sede in Lizzano in Belvedere (BO), Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 136 del 31 marzo 1999;

- “Adriatic Golf Club Cervia” con sede in Cervia (RA), Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 362 del 23 marzo 1993;

- “Comitato per le Celebrazioni del IV Centenario della Fondazione della Basilica della Madonna della Ghiara” con sede in Reggio Emilia, Riconoscimento giuridico con Decreto del Presidente della Giunta Regionale n. 269 del 19 maggio 1992;

non hanno a tutt’oggi ottemperato agli adempimenti richiesti, ai sensi di quanto disposto dall’art. 1 del D.P.R. n.361/2000, ai fini dell’iscrizione degli stessi nel Registro regionale delle persone giuridiche, nonostante questa Direzione, tramite la propria competente struttura, abbia a tal fine provveduto ripetutamente a richiedere formalmente agli enti citati i dati obbligatori, aggiornati e la documentazione necessaria ai fini dell’iscrizione, non avendone avuto alcun riscontro come risulta dalla documentazione conservata agli atti;

che l’iscrizione nel Registro regionale delle persone giuridiche rappresenta, ai sensi e per gli effetti della citata normativa, condizione necessaria ai fini dell’attribuzione della personalità giuridica degli Enti e comunque ai fini di rendere opponibile ai terzi gli atti e i fatti ad essi relativi;

(omissis)

ritenuto, per le suesposte motivazioni, di dover pertanto procedere alla revoca dei sopracitati provvedimenti di riconoscimento giuridico emanati da questa amministrazione regionale in relazione agli Enti individuati;

dato atto che la suddetta documentazione è conservata agli atti di questa Direzione Generale;

visti:

- gli artt. 1 e 7 del D.P.R. 10 febbraio 2000, n. 361 e l’art. 14 del D.P.R. 24 luglio 1977, n. 616;

- l’art. 6 comma 3 della L.R. 13 novembre 2001, n.37;

dato atto del parere allegato;

determina:

1) di revocare per le motivazioni esposte in premessa, i sopracitati provvedimenti di riconoscimento giuridico emanati da questa amministrazione regionale in relazione agli Enti individuati, con effetto immediato;

2) di disporre la pubblicazione del presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it