E-R | BUR

n. 47 del 17.03.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Concessione derivazione acqua pubblica sotterranea ad uso consumo umano-idropotabile in comune di Pontenure (PC) loc. Coglialegna. Richiedente Autorità d'Ambito di Piacenza - Proc. n. PC10A0001

Con domanda in data 31.01.2010 la Ditta Autorità d’Ambito di Piacenza P.IVA n. 91094760336 con sede in via Taverna, 74/a in Comune di Piacenza (PC), ha chiesto la concessione di derivazione di acqua pubblica sotterranea ad uso consumo umano, per una portata massima di 30 l/s’ (pari a moduli 0.30) e con un volume annuo di prelievo pari a 946.000 mc., in comune di Pontenure (PC) località Coglialegna. Procedimento n. PC10A0001.

Le osservazioni e le opposizioni al rilascio della concessione, da parte di titolari di interessi pubblici o privati nonché di portatori di interessi diffusi, devono pervenire in forma scritta al Servizio entro 15 giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso.

Il responsabile del procedimento è il Dott. Gianfranco Larini.

Copia della domanda e degli elaborati progettuali sono depositati, per la visione, presso il Servizio Tecnico Bacini degli affluenti del Po - Sede di Piacenza Via S. Franca, n. 38 - 29121 Piacenza.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it