E-R | BUR

n.349 del 23.11.2016 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per il supporto specialistico finalizzato al coordinamento tecnico-scientifico del progetto "reference sites per l’innovazione sull’invecchiamento sano e attivo per l’identificazione, la prevenzione e cura della fragilità e gestione della multimorbidità tra Paesi Europei (sunfrail)”

In esecuzione di apposita determinazione n. 26 del 10/11/2016 del Direttore f.f. S.C. Area Giuridica del Dipartimento Interaziendale “Risorse Umane”, è indetta una pubblica selezione per il conferimento di un incarico di collaborazione coordinata e continuativa per il supporto specialistico, finalizzato al coordinamento tecnico-scientifico del progetto "Reference Sites per l'innovazione sull’invecchiamento sano e attivo per l’identificazione, la prevenzione e cura della fragilità e gestione della multimorbidita’ tra Paesi Europei (SUNFRAIL Project)", finanziato nel quadro del Terzo programma di salute pubblica della Commissione europea, del quale la Regione Emilia-Romagna è capofila. L'obiettivo generale del progetto è migliorare l'identificazione, la prevenzione e la gestione della fragilità e della multimorbidità in persone di età superiore ai 65 anni.

Requisiti

Titolo di studio:

- Laurea in Scienze Biologiche o equipollenti conseguita ai sensi del vecchio ordinamento universitario o relative lauree specialistiche o magistrali equiparate ai sensi del DM 9/7/2009 MIUR

- Master di II Livello sull’Organizzazione dei Servizi Sanitari

Esperienza professionale richiesta:

- Esperienza presso Enti pubblici o Organizzazioni nazionali ed internazionali nel disegno, messa a punto e valutazione di programmi e progetti in materia sanitaria e socio-sanitaria.

- Esperienza di Coordinamento di Progetti Europei in ambito sanitario-socio sanitario.

- Conoscenza approfondita dei programmi e delle procedure tecnico-amministrative della Commissione Europea.

- Eccellente conoscenza (scritta e parlata) della lingua inglese.

Altre competenze richieste e/o titoli preferenziali nella valutazione delle domande:

- Esperienze formative e di lavoro presso la Commissione Europea

- Conoscenza di altre lingue straniere

- Competenze informatiche (Office, SPSS, Access)

Durata: annuale, eventualmente rinnovabile o prorogabile sino ad un massimo di due anni, in ragione della durata del progetto.

Compiti attribuiti:

In particolare, il collaboratore dovrà identificare strumenti per la valorizzazione delle seguenti azioni:

- Coordinare le attività tecnico-scientifiche del progetto in collaborazione con i componenti del Team di progetto regionali ed i Partner del progetto

- Coordinare gli incontri tra partner predisponendone i contenuti tecnico scientifici

- Predisporre i contenuti degli strumenti di disseminazione del progetto (sito Sunfrail, area condivisa) e regionali (info news, articoli, interviste, etc.) ed eventi correlati

- Partecipare agli eventi di disseminazione del progetto organizzati in ambito nazionale ed europeo,

- Collaborare alla stesura dei rapporti periodici tecnico-scientifici per la Commissione Europea (intermedio e finale)

- Mantenere le relazioni con la Commissione Europea e aggiornare sul Portale specifico (Sygma) la reportistica sullo svolgimento delle attività tecnico-scientifiche

- Coordinare le attività della Joint Action sulla fragilità di cui l'Agenzia sanitaria e sociale regionale è Affiliated Entity

Sede di svolgimento dell’attività: Bologna - Agenzia Sanitaria e Sociale Regionale, salvo diverse esigenze.

Per l’espletamento dei carichi di lavoro assegnati, si prevede che l’incaricato garantisca un impegno di almeno 3 giorni settimanali.

Compenso:

Per il periodo dell'incarico è previsto un compenso onnicomprensivo lordo mensile di: € 3.220,00 (tale importo si intende comprensivo di oneri e imposte sia a carico del professionista che a carico dell’Ente).

Nella domanda gli aspiranti dovranno indicare:

  • cognome, nome, luogo e data di nascita, residenza;
  • possesso della cittadinanza italiana, ovvero dei requisiti sostitutivi;
  • di non aver riportato condanne penali ovvero le eventuali condanne riportate;
  • iscrizione alle liste elettorali, con indicazione del relativo comune;
  • gli eventuali servizi prestati presso Pubbliche Amministrazioni;
  • il domicilio presso il quale deve, ad ogni effetto, essere fatta ogni necessaria comunicazione e relativo recapito telefonico;
  • possesso dei requisiti, delle competenze e dell’esperienza specificamente richiesti per il tipo di incarico per il quale viene presentata la domanda;

Documentazione da allegare alla domanda

  • curriculum vitae stilato in formato europeo;
  • fotocopia del codice fiscale;
  • certificazioni relative a titoli che si ritiene opportuno presentare agli effetti della valutazione di merito e della formazione della graduatoria e relativo elenco.

I titoli dovranno essere prodotti in originale o in copia autenticata nei modi di legge ovvero autocertificati nei casi e nei limiti previsti dalla normativa vigente.

Termine di presentazione delle domande

Le domande, redatte in carta libera e sottoscritte, dovranno pervenire improrogabilmente, pena l’esclusione, ad Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma - Servizio Risorse Umane - Ufficio Concorsi, strada del Quartiere n. 2/A - 43125 Parma, entro il quindicesimo giorno non festivo successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale R.E.R.

A tal fine si precisa che non fa fede il timbro dell’Ufficio postale accettante.

Prove d’esame e criteri di attribuzione degli incarichi

La selezione avverrà sulla base delle esperienze di studio, formative e professionali.

L’incarico verrà conferito da apposita Commissione previa valutazione comparativa del curriculum presentato dai candidati, datato, firmato e debitamente documentato, ed a seguito di prova pratica e/o colloquio sulle materie oggetto dell’incarico stesso.

Convocazione

Il colloquio si svolgerà alle ore 10.00 del giorno 16 dicembre 2016 presso la Sala riunioni della Direzione Generale dell’Azienda Unità Sanitaria Locale di Parma in Strada del Quartiere n.2/a.

Il presente avviso ha valore di notifica della convocazione a tutti gli effetti nei confronti di tutti i candidati partecipanti, in possesso dei requisiti richiesti e con domanda presentata entro il termine di scadenza del bando,

I candidati ammessi sono fin da ora convocati a sostenere il predetto colloquio nel giorno e luogo sopraindicati. Gli assenti a qualsiasi titolo saranno considerati rinunciatari.

Gli elenchi dei candidati ammessi/non ammessi saranno pubblicati sul sito internet aziendale: www.ausl.pr.it entro i 4 giorni successivi alla data di scadenza dei termini di presentazione delle domande.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it