E-R | BUR

n.178 del 25.06.2014 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Estratto bando eventuale copertura posti tramite mobilità

Si rende noto che questa Amministrazione intende promuovere la raccolta di curricula, in previsione della possibile copertura, tramite mobilità, di posti relativi ad unità di personale, sulla base di quanto previsto dalla delibera n. 9 del 17 febbraio 2014.

I posti da mettere a disposizione secondo le procedure di mobilità sono i seguenti:

Area Po Emilia: n. 1 un posto di Dirigente d’Area - Sede di lavoro indicativa: Parma

Saranno valutate esclusivamente le richieste di candidati in possesso di laurea in Ingegneria Civile o equipollenti. con almeno 10 anni di servizio presso una Pubblica Amministrazione di cui all’art. 1, comma 2, della DLgs 165/01, ed in possesso dell’abilitazione alla professione.

Sarà considerato titolo preferenziale essere in possesso dei seguenti requisiti:

a) Almeno 8 anni di responsabilità di gestione di risorse umane e finanziarie, di lavori e interventi, equiparabili alla posizione di incaricato di P.O; di questi almeno due in ruolo dirigenziale anche a tempo determinato

b) Essere in possesso della Laurea di Ingegneria ad indirizzo idraulico

Sede centrale di Parma: n. 1 posto di Istruttore informatico - Cat. C1 - Sede di lavoro indicativa: Parma

sarà considerato titolo preferenziale il possesso del diploma di Perito Industriale in Informatica. 

Possono presentare domanda i dipendenti pubblici con rapporto di lavoro a tempo indeterminato di un Ente di cui all’art. 1, comma 2, della DLgs 165/01.

I posti da occupare si intendono a tempo pieno. Non saranno prese in considerazione richieste di mobilità su collocazione oraria a tempo parziale.

I candidati per i posti di profilo tecnico dovranno altresì essere in possesso di patente di guida di categoria B o superiore.

A parità di valutazione secondo i criteri indicati sarà assicurata la precedenza a coloro che avranno allegato alla domanda copia dell’autorizzazione preventiva al trasferimento rilasciata dalla propria Amministrazione di appartenenza.

Gli interessati sono invitati a presentare apposita domanda entro e non oltre le ore 12 del 18 luglio 2014, secondo una delle modalità previste dall’avviso pubblico, reperibile in forma integrale all’indirizzo web: http://www.agenziapo.it/appalti/bandi.shtml.

Saranno prese in considerazione le domande spedite entro la data di scadenza e pervenute non oltre le ore 12 del 23 luglio 2014.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it