E-R | BUR

n.359 del 30.11.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione di variante parziale al P.R.G. “Variante in adeguamento art. 4.1 PTCP – Loc. Farneto” secondo la procedura di cui all’art. 15 della L.R. n. 47/78 e art. 41 L.R. n. 20/2000

Si rende noto che con deliberazione del Consiglio Comunale n. 30 del 27/9/2016, esecutiva, è stata adottata “Variante in adeguamento art. 4.1 PTCP - Loc. Farneto”.

La predetta deliberazione, sarà depositata, ai sensi dell'art. 15 della Legge regionale n. 47 del 07/12/1978 e ss. mm. ed ii., presso la segreteria comunale (Ufficio Protocollo) del Comune di Gemmano – con sede in Piazza Roma n. 1, per la durata di 30 giorni consecutivi a far tempo dal 30/11/2016 e fino al 29/1/2017.

Entro 30 giorni successivi alla data di compiuto deposito, gli enti, le associazioni economiche e sociali e quelle costituite per la tutela degli interessi diffusi ed i singoli cittadini nei confronti dei quali le previsioni della variante al P.R.G. sono destinate a produrre effetti diretti, possono presentare osservazioni in triplice copia, di cui una in bollo, sul contenuto della variante adottata, le quali saranno valutate prima dell'approvazione definitiva.

Ed inoltre si rende noto che:

- l’avviso di deposito è pubblicato all’Albo Pretorio elettronico dal 30/11/2016 per 30 giorni consecutivi;

- la delibera di adozione è altresì consultabile sul sito internet del Comune di Gemmano al link www.comune.gemmano.rn.it;

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it