E-R | BUR

n.334 del 19.11.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di deposito della documentazione costitutiva Piano Particolareggiato di iniziativa privata, relativo al comparto residenziale denominato “C.12-An.E”, Vie Salgari-Gessi, località Gessi e atti in materia di Valutazione Ambientale

Il Responsabile del Servizio Assetto del Territorio rende noto che in data 26 giugno 2014 con domanda prot. 15719 è stata presentata, dai Privati proponenti, la documentazione costitutiva, completa del Rapporto Preliminare di Assoggettabilità a VAS e degli studi in materia ambientale, necessari per l’approvazione del Piano particolareggiato di iniziativa privata relativo al comparto residenziale denominato “C.12-AN.e”, Vie Salgari-Gessi, località Gessi.

Per le motivazioni riportate nel parere istruttorio allegato alla deliberazione della Giunta Provinciale n. 408 del 29/10/2014, la Provincia di Bologna, in qualità di Ente Competente, ha valutato il Rapporto Preliminare ed escluso l’assoggettamento alle procedure di VAS di cui al D.Lgs. 152/2006 come modificato dal D.Lgs.4/2008.

Gli elaborati costitutivi dello strumento, sono stati rielaborati con gli adeguamenti istruttori richiesti dalla Conferenza dei Servizi in data 11 settembre 2014 ed acquisiti in atti al prot. 26165 del 30 ottobre 2014.

Gli atti di cui sopra resteranno depositati presso la Segreteria comunale per la durata di giorni sessanta, dal 20 novembre 2014 al 18 gennaio 2015, durante i quali, dalle ore 9.00 alle ore 13.00, chiunque potrà prenderne visione.

La documentazione è inoltre consultabile sul sito Internet del Comune di Zola Predosa (Sezione: Amministrazione Trasparente - Pianificazione e Governo del Territorio.

Le eventuali osservazioni, redatte in tre copie, dovranno essere indirizzate al Servizio Pianificazione Urbanistica del Comune di Zola Predosa e presentate, o fatte pervenire all'Ufficio Protocollo del Comune, entro il medesimo termine e pertanto, entro e non oltre le ore 13,00 del giorno 18 gennaio 2015.

Ai sensi dell'art. 5, comma 6, della L.R. n. 20/2000, il presente avviso di deposito ha validità anche ai fini della procedura di valutazione di sostenibilità del PUA e sostituisce gli analoghi adempimenti previsti dal D.Lgs. 152/2006.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it