E-R | BUR

n.387 del 27.11.2019 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Finanziamento delle operazioni per la realizzazione dell'azione regionale per il successo formativo a.s. 2019/2020 in attuazione della D.G.R. n. 1322/2019 Allegato 2 approvate con deliberazione di Giunta regionale n. 1473 del 9/9/2019 - Accertamento entrate

IL DIRIGENTE FIRMATARIO

(omissis)

determina 

per le motivazioni espresse in premessa e qui integralmente richiamate:

1) di procedere al finanziamento dell’azione di supporto al Sistema regionale di IeFP a.s. 2019/2020, costituita dalle operazioni contraddistinte dai Rif.PA 2019-12477/RER e 2019-12478/RER a titolarità Associazione Emiliano - Romagnola di centri autonomi di formazione professionale - A.E.C.A di Bologna (cod. org. 11) in qualità di capogruppo mandataria del R.T.I citato nelle premesse, approvate con la deliberazione di Giunta regionale n. 1473/2019 per un importo complessivo di Euro 4.550.000,00 e un finanziamento pubblico richiesto di pari importo (risorse L. 144/99), in overbooking a valere sulle risorse di cui al Programma Operativo Regionale Fondo Sociale Europeo 2014/2020, come riportato nell’Allegato 1) parte integrante e sostanziale al presente atto;

2) di dare atto che relativamente agli Organismi Enfap E.R. (cod. org. 3759) e Fondazione CFP “A. Simonini” (cod. Org. 242), sono in corso di acquisizione le informazioni antimafia come meglio precisato in premessa, ai sensi del D.Lgs. n. 159/2011 e ss.mm.ii. e che le stesse saranno conservate agli atti del Servizio “Sviluppo degli strumenti finanziari, regolazione e accreditamenti”, prevedendo di dare conto dell’eventuale avvenuta acquisizione delle informazioni in parola nel primo provvedimento di liquidazione utile, specificando che il finanziamento è disposto ai sensi del comma 3 dell’art. 92 del già citato D.lgs. 159/2011 e ss.mm.ii. fatta salva la facoltà di revoca prevista dal medesimo comma;

3) di dare atto che per le operazioni Rif.PA nn. 2019-12477/RER e 2019-12478/RER presentate dall’Associazione Emiliano - Romagnola di centri autonomi di formazione professionale - A.E.C.A. di Bologna (cod. org. 11) in qualità di capogruppo mandatario del RTI, sono stati presentati e acquisiti, agli atti del Servizio scrivente, i regolamenti interni con prot. PG/2019/0707187 del 17/09/2019 come citato in parte premessa, disciplinante la suddivisione delle attività e del finanziamento tra i singoli componenti facenti parte del RTI, di cui all'Allegato 2) parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

4) di imputare in considerazione della natura giuridica del beneficiario e secondo quanto previsto all'Allegato 1) del presente atto, l'importo di Euro 4.550.000,00 come segue:

- quanto ad euro 1.365.000,00 registrato al n. 8354 di impegno sul Cap. 75664 “ASSEGNAZIONE AGLI ENTI DI FORMAZIONE PER INTERVENTI FINALIZZATI ALL'OBBLIGO DI FREQUENZA DI ATTIVITÀ FORMATIVE (ART. 68, L. 17 MAGGIO 1999, N.144; ART. 1, D.LGS 15 APRILE 2005, N.76) - MEZZI STATALI” del Bilancio finanziario gestionale 2019-2021, anno di previsione 2019 che presenta la necessaria disponibilità, approvato con Deliberazione di Giunta regionale n. 2301/2018 e successivo aggiornamento;

- quanto ad euro 3.185.000,00 registrato al n. 1319 di impegno sul Cap. 75664 “ASSEGNAZIONE AGLI ENTI DI FORMAZIONE PER INTERVENTI FINALIZZATI ALL'OBBLIGO DI FREQUENZA DI ATTIVITÀ FORMATIVE (ART. 68, L. 17 MAGGIO 1999, N.144; ART. 1, D.LGS 15 APRILE 2005, N.76) - MEZZI STATALI” del Bilancio finanziario gestionale 2019-2021, anno di previsione 2020 che presenta la necessaria disponibilità, approvato con Deliberazione di Giunta regionale n. 2301/2018 e successivo aggiornamento;

5) di dare atto che, in attuazione del D.Lgs. 118/2011 e ss.mm.ii., la stringa concernente la codificazione della transazione elementare, come definite dal citato decreto, è la seguente:

Capitolo 75664 - Missione 15 - Programma 02 - Cod,Ec. U.1.04.04.01.001 - COFOG 09.3 - Trans. UE 8 - SIOPE 1040401001 - C.I. Spesa 3 - Gestione Ordinaria 3

e che in relazione ai codici CUP si rimanda all’Allegato 1);

6) di accertare, a fronte degli impegni di spesa di cui al precedente punto 4), la somma di Euro 4.550.000,00 come di seguito specificato:

- quanto ad euro 1.365.000,00 registrata al n. 2488 di accertamento sul capitolo 2979 “ASSEGNAZIONE DELLO STATO PER IL FINANZIAMENTO DELL'OBBLIGO DI FREQUENZA DI ATTIVITÀ FORMATIVE (ART.68, L.17 MAGGIO 1999, N.144)” quale credito nei confronti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del bilancio finanziario gestionale 2019 – 2021, anno di previsione 2019, che presenta la necessaria disponibilità, approvato con Deliberazione di G.R. n. 2301/2018 e successivo aggiornamento;

- quanto ad euro 3.185.000,00 registrata al n. 347 di accertamento sul capitolo 2979 “ASSEGNAZIONE DELLO STATO PER IL FINANZIAMENTO DELL'OBBLIGO DI FREQUENZA DI ATTIVITÀ FORMATIVE (ART.68, L.17 MAGGIO 1999, N.144)” quale credito nei confronti del Ministero del Lavoro e delle Politiche Sociali del bilancio finanziario gestionale 2019 – 2021, anno di previsione 2020, che presenta la necessaria disponibilità, approvato con Deliberazione di G.R. n. 2301/2018 e successivo aggiornamento;

7) di rinviare per quanto non espressamente previsto nel presente provvedimento alla deliberazione di Giunta regionale n. 1473/2019 in premessa citata;

8) di provvedere, infine, agli obblighi di pubblicazione previsti nell’art.26 comma 2 del D.Lgs. n. 33/2013 e alle ulteriori pubblicazioni previste dal Piano triennale di prevenzione della corruzione ai sensi dell’art.7 bis comma 3 del medesimo Decreto;

9) di pubblicare per estratto la presente determinazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico e sul sito http://formazionelavoro.regione.emilia-romagna.it.

La Responsabile del Servizio

Claudia Gusmani

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it