E-R | BUR

n.151 del 31.05.2017 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Proroga dei termini per la trasmissione della documentazione richiesta ai fini della liquidazione del saldo del contributo previsto dall'art. 27 della L.R. 21/2012 (Deliberazioni di Giunta regionale n. 544/2014 e n. 277/2016)

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera

a) di concedere all’Unione dei Comuni dell’Appennino Parma Est (PR) ed all’Unione dei Comuni della Via Emilia Piacentina (PC), per le motivazioni indicate in premessa qui integralmente riportate, sia pure in via di sanatoria, una proroga dei termini di rendicontazione previsti ai sensi delle proprie deliberazioni nn. 544/2015 e 277/2016 e necessaria per la liquidazione del contributo regionale, stabilendo come data temporale quella dell’acquisizione della documentazione di rendicontazione alla struttura regionale competente;

b) di dare atto che, secondo quanto previsto dal D.Lgs. n. 33/2013 e succ. mod., nonché sulla base degli indirizzi interpretativi contenuti nella propria deliberazione n. 486/2017, per quanto previsto in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, si provvederà ai sensi delle disposizioni normative ed amministrative richiamate in parte narrativa;

c) di pubblicare, per estratto, il presente atto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it