E-R | BUR

n.281 del 21.09.2016 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Riconoscimento della quota del contributo di esercizio - Anno 2016 - alla "Fondazione Centro Ricerche Marine" ai sensi dell'art. 39 L.R. n.10/2008

IL DIRETTORE

sostituito in applicazione dell'art. 46 comma 1 della L.R. 43/01 nonché

della nota n. NP/2016/4174 del 04/03/2016 dal Responsabile del Servizio

Affari Generali e Funzioni Trasversali, Francesco Saverio Di Ciommo

(omissis)

determina:

1) di assegnare e concedere alla Fondazione Centro Ricerche Marine di Cesenatico, per le motivazioni di cui in premessa, che si intendono integralmente richiamate, la quota del contributo di esercizio per l'anno 2016 pari ad Euro 250.000,00, in attuazione dell’art. 39 della L.R. 10/2008;

2) di imputare la spesa di Euro 250.000,00, registrata al n. 3566 di impegno, sul Capitolo 37047 “Contributo di esercizio alla Fondazione Centro di Ricerche Marine (art. 39, L.R. 30 giugno 2008, n. 10) del bilancio finanziario gestionale 2016-2018, anno di previsione 2016”, che presenta la necessaria disponibilità, approvato con deliberazione della G.R. n. 2259/2015 e succ. mod.;

3) di dare atto che in attuazione del D.Lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii., la stringa concernente la codificazione della Transazione elementare, come definita dal citato decreto è la seguente:

- Missione 03 - Programma 02 - Codice economico U.1.04.01.01.013 - COFOG 05.4 - Transazioni U.E. 8 - SIOPE 1634 - C.I. spesa 3 - Gestione ordinaria 3:

4) di liquidare, ai sensi della normativa vigente, alla Fondazione Centro Ricerche Marine l’importo complessivo di Euro 250.000,00 a titolo di contributo di esercizio per l’anno 2016;

5) di dare atto che per quanto concerne gli adempimenti richiesti dall’art. 22 del D.Lgs. 14 marzo 2013 n. 33 e ss.mm.ii. si rinvia a quanto espressamente indicato nella deliberazione della Giunta regionale n. 66/2016;

6) di dare atto che, ad avvenuta esecutività della presente determinazione, si provvederà ai sensi della normativa contabile vigente alla relativa richiesta di emissione del titolo di pagamento;

7) di pubblicare, per estratto, il presente provvedimento nel Bollettino Ufficiale regionale ai sensi della L.R. n. 32/1993;

8) di dare atto, altresì, che si provvederà agli adempimenti previsti dall’art. 56, 7° comma, D.Lgs. n. 118/2011 e ss.mm.ii.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it