E-R | BUR

n.154 del 01.07.2015 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Progetto denominato “S.P. 26 di Samone - Lavori urgenti per la ricostruzione del corpo stradale danneggiato da movimento franoso al km. 12+300 in comune di Guiglia”. Estratto del decreto d'esproprio n. 6 del 15/6/2015

Con decreto n. 6 del 15/6/2015, il Dirigente del Servizio Amministrativo Lavori Pubblici della Provincia di Modena ha espropriato, a favore della Provincia di Modena, l’area sotto indicata per la realizzazione dei lavori di cui al progetto denominato “S.P. 26 di Samone - Lavori urgenti per la ricostruzione del corpo stradale danneggiato da movimento franoso al km. 12+300 in comune di Guiglia”. E’ di seguito riportata la proprietà e l’indennità pagata.

Intestati catastali: Campioni Gabriele (proprietà per 1/1).

NCT - area soggetta ad esproprio in comune di Guiglia (MO), Fg. 47, Mapp. 218 (ex 104 parte) di mq. 367.

Indennità liquidata e pagata € 968,88.

Il passaggio di proprietà dei beni oggetto d’espropriazione avverrà senza la condizione sospensiva di cui all’art. 23 lettera f) del T.U. 327/2001, essendo già stata eseguita la formale immissione in possesso delle aree interessate.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it