E-R | BUR

n.276 del 10.09.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Deposito S.I.A. e Progetto per l’effettuazione della procedura di VIA relativi all'Attività estrattiva di ghiaie – Polo PIAE 2011 n° 7 “Cà di Trebbia” - Procedure in materia di impatto ambientale L.R. 18 maggio 1999 n. 9 e s.m.i., D.Lgs. 152/06 e s.m.i. (Titolo III Procedura di VIA)

L'Autorità competente: Comune di Piacenza - D.O. Riqualificazione e Sviluppo del Territorio - Servizio Ambiente Parchi e Protezione Civile - U.O. Ecologia avvisa che, ai sensi del Titolo III della Legge regionale 18 maggio 1999 n. 9 e s.m.i., e dell’art. 23 del D.lgs. 152/06 e s.m.i., sono stati depositati presso l'Autorità competente per la libera consultazione da parte dei soggetti interessati, il S.I.A. ed il Progetto (Relazione tecnica/elaborati grafici/documentazione amministrativa) prescritti per l’effettuazione della procedura di VIA relativi al Progetto: Attività estrattiva di ghiaie – Polo PIAE 2011 n. 7 “Cà di Trebbia”, localizzato in Comune di Piacenza e presentato da BASSANETTI & C. Srl.

Il progetto appartiene alla seguente categoria: Cave e torbiere - Allegato A.3.1)

Il progetto interessa il territorio del comune di Piacenza e della provincia di Piacenza. Il progetto prevede la coltivazione di circa 520.000 m3 di inerti (ghiaie) all’interno del Polo PIAE 2011 n. 7 “Cà di Trebbia”. La destinazione finale delle aree di intervento sarà di tipo naturalistico/ambientale.

I soggetti interessati possono prendere visione del SIA e del relativo Progetto e documentazione presso la sede dell’Autorità competente: Comune di Piacenza - D.O. Riqualificazione e Sviluppo del Territorio - Servizio Ambiente Parchi e Protezione Civile - U.O. Ecologia, sita in Viale Beverora n. 57 (PC) dal lunedì al venerdì dalle ore 9 alle ore 13; il lunedì ed il giovedì anche dalle ore 15.30 alle ore 17.30.

Il Progetto prescritto per l'effettuazione della procedura di VIA è depositato per 60 (sessanta) giorni naturali consecutivi dalla data di pubblicazione del presente avviso nel BURERT.

Entro lo stesso termine di 60 (sessanta) giorni chiunque, ai sensi dell’art. 15, comma 1 della L.R. n. 9/99 e s.m.i., può presentare osservazioni all’Autorità competente: Comune di Piacenza - D.O. Riqualificazione e Sviluppo del Territorio - Servizio Ambiente Parchi e Protezione Civile - U.O. Ecologia, al seguente indirizzo: Viale Beverora n. 57 - 29121 Piacenza.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it