E-R | BUR

n.212 del 16.07.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Domanda di concessione di area del demanio idrico, e infrastrutture pubbliche (L.R. 14 aprile 2004, n. 7) in comune di Canossa, Casina e Castelnovo né Monti(RE) – pert. idr. Torrente Tassobbio. Procedimento n. RE14T0017

  • Richiedenti: Ceci Raul Vittorio e Società Agricola Casa Boschi di ceci & C.,
  • data di protocollo 16/05/2014,
  • corso d’acqua: Torrente Tassobbio,
  • comune: Canossa (RE),
  • foglio: 61, mappali 58 – 74 e 80,
  • comune: Casina (RE),
  • foglio: 33, mappali 150 – 151 – 184 - 185,
  • comune: Castelnovo né Monti (RE),
  • foglio: 1, mappali 60 – 68 – 77 - 97,
  • foglio: 2, mappali 1 – 9 - 19,
  • uso: ripristino pista e realizzazione n. 2 guadi in pietrame.

Le domande concorrenti, opposizioni od osservazioni al rilascio della concessione devono pervenire, in forma scritta, al Servizio Tecnico dei Bacini degli Affluenti del Po, Reggio Emilia, entro 30 giorni dalla data di pubblicazione dell’avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna, ai sensi dell’art. 16, comma 2, L.R. 7/04.

Copie della domanda e dei documenti ad essa allegati sono depositati, per la visione, presso il Servizio Tecnico dei Bacini degli Affluenti del Po, sede di Reggio Emilia, Via Emilia Santo Stefano n. 25 - 42121 Reggio Emilia.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it