E-R | BUR

n. 76 del 09.06.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Pratica n. MOPPA0045 – Bendini Maurizio - Concessione di derivazione di acqua pubblica per uso irriguo dal fiume Panaro in Comune di Guiglia

IL RESPONSABILE

(omissis)

 determina:

a) fatti salvi i diritti dei terzi, di rilasciare alla ditta Bendini Maurizio, C.F. BNDMRZ52M25E264H, la concessione a derivare acqua pubblica superficiale dal fiume Panaro in comune di Guiglia, loc. Molino della Berleda, per una quantità pari a 15 l/sec. e a 5.184 mc/anno ad uso irriguo;

(omissis)

b) di stabilire che, ai sensi del regolamento regionale n. 41/2001, la concessione scadrà il 31/12/2015;

(omissis)

Estratto disciplinare

Art. 3 – Turnazione e osservanza del DMV – Sospensione dei prelievi

Nel periodo da giugno a settembre, la quantità concessa potrà essere prelevata limitatamente a due giorni alla settimana come di seguito elencati:

- martedì dalle ore 12,00 alle ore 24,00;

- giovedì dalle ore 12,00 alle ore 24,00.

Il valore del DMV da lasciare comunque defluire sempre in alveo, in corrispondenza della derivazione sul fiume Panaro, è fissato nella misura di 2,00 mc/sec. in rispetto alle Norme del Piano di Tutela delle Acque adottato con deliberazione dell’Assemblea legislativa della Regione Emilia-Romagna con atto n. 40/2005.

(omissis)

Art. 8 – Obblighi e condizioni particolari cui è assoggettata la derivazione

Cartello identificativo - Il concessionario è obbligato a collocare in prossimità dell’opera di presa il cartello identificativoche individua una regolare utenza di acqua pubblica.

Tale cartello deve rimanere in loco per tutta la durata della concessione. In caso di furto o smarrimento il concessionario deve informare il Servizio concedente che provvederà, a spese del concessionario, a rilasciare un duplicato dello stesso.

(omissis)

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it