E-R | BUR

n.276 del 10.09.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso di ordine di pagamento dell’indennità accettate e di deposito di quelle non condivise – ai sensi dell’art. 26 del DPR 327/2001 – delle aree occupate d’urgenza per la realizzazione della “Pista ciclabile di collegamento tra i centri di Minerbio e Tintoria in fregio alla S.P. n. 5 – San Donato”

Il Responsabile del 2° Settore "Pianificazione, Gestione e Sviluppo del Territorio" rende noto che con propria determinazione n. 101 del 25/8/2014 - ai sensi dell’art. 26 del DPR 327/2001 - a seguito della procedura espropriativa delle aree occupate in via d’urgenza per la realizzazione dell’opera pubblica in oggetto è stato ordinato:

1. il pagamento del corrispettivo di espropriazione spettante ai proprietari che hanno accettato l’indennità medesima secondo quanto indicato negli Allegati A e B;

2. il deposito dell’indennità provvisoria spettante ai proprietari che non hanno condiviso l’indennità per l’espropriazione stessa secondo quanto indicato nell’Allegato C.

Avverso il presente provvedimento può essere proposto ricorso al competente T.A.R. ai sensi dell’articolo 53 DPR 327/2001 entro 60 giorni dalla data di pubblicazione, ovvero ricorso straordinario al Capo dello Stato, entro 120 giorni dalla stessa data.

Il suddetto provvedimento è altresì visionabile consultando l’Albo Pretorio del Comune di Minerbio all’indirizzo www.comune.minerbio.bo.it ove rimarrà pubblicato per i successivi 30 (trenta) giorni. Il responsabile del procedimento è l'ing. Mario Colombo.

Il Responsabile del Secondo Settore

Mario Colombo

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it