E-R | BUR

n.308 del 22.10.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Conferimento di incarico di prestazione d'opera intellettuale a Brizzi Giovanni ai sensi dell'art. 12 della L.R. 43/2001 reso in forma di lavoro autonomo occasionale

IL DIRETTORE

(omissis)

determina: 

1. di conferire al prof. Giovanni Brizzi, ai sensi dell'art. 12 della L.R. 43/2001 e delle deliberazioni del Consiglio Direttivo dell’IBACN n. 22/2009 e 54/2011, un incarico di lavoro autonomo da rendere in forma di prestazione d’opera intellettuale occasionale, dettagliato nell’allegato schema di contratto parte integrante e sostanziale del presente provvedimento;

2. di approvare lo schema di contratto allegato e di stabilire che le attività in esso previste decorrano dalla data di sottoscrizione e termini entro 30 giorni dalla data di sottoscrizione;

3. di dare atto che si provvederà alla sottoscrizione del contratto dopo la pubblicazione dello stesso sul sito istituzionale dell’IBACN, come precisato al successivo punto 8;

4. di stabilire per lo svolgimento dell'incarico affidato al prof. Giovanni Brizzi un compenso di € 1.180,00 al lordo delle ritenute fiscali e delle eventuali ritenute previdenziali di legge;

5. di impegnare la somma di € 1.180,00 registrata al n. 3014000089 imputandola al Cap. U10165 - Spese per l'attivazione del progetto CEC Programma Cultura 2007 - UPB 1.3.2.2.605 Interventi derivanti da accordi, contratti, convenzioni del Bilancio di previsione per l’esercizio finanziario 2014 dotato della necessaria disponibilità;

6. di dare atto che la somma di Euro 100.30 (quota Irap a carico dell'ente) è stata impegnata con determina 4 del 21/1/2014 al cap. U10028 con numero di impegno 3014000012;

7. di dare atto che, ai s ensi dell'art. 51 della L.R. n. 40/2001, alla liquidazione del compenso pattuito per le attività previste nell'incarico conferito col presente provvedimento si provvederà, con propri atti formali, previa presentazione di regolari note d’addebito, con tempi e modalità previsti dal contratto;

8. di dare atto che, in base alla vigente normativa, il presente provvedimento non è soggetto all’invio alla Sezione regionale di controllo della Corte dei Conti;

9. di dare atto che si provvederà a espletare i seguenti adempimenti, nel rispetto delle normative e delle procedure ivi indicate ed in particolare ai fini dell’efficacia giuridica dell’atto e per la liquidazione del compenso:

  • pubblicazione dei dati necessari ex art 15 D.Lgs. n. 33/2013;
  • alla trasmissione all’Anagrafe delle prestazioni del Dipartimento della Funzione Pubblica;
  • alla pubblicazione del presente provvedimento sul sito web istituzionale dell’IBACN completo delle indicazioni di cui all’art. 15 del D.Lgs. n. 33 del 2013 nonché di cui all’art. 3, commi 18 e 54, della legge n. 224/2007 ai fini dell’efficacia giuridica del contratto;
  • alla pubblicazione del presente provvedimento per estratto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna;
  • a trasmettere, in elenco, il presente conferimento di incarico al Consiglio Direttivo;

10. di dare atto che alle scadenze previste l’IBACN provvederà ad effettuare:

  • gli eventuali rimborsi e le eventuali trattenute previste per l’assistenza fiscale e i conguagli di fine rapporto di lavoro;
  • i versamenti IRAP, nonché i versamenti previsti per legge dalle normative fiscali, assicurative e previdenziali vigenti, sui corrispondenti capitoli del bilancio di previsione per l’anno finanziario di riferimento.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it