E-R | BUR

n. 284 del 19.12.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso del rilascio di autorizzazione integrata ambientale (AIA) a seguito di modifica sostanziale, ai sensi Titolo III-bis della Parte II del DLgs 152/06 e s.m.i. e dell’art. 10 della L.R. 21/04, alla ditta Unigrà Srl con sede legale e impianti in comune di Conselice, Via Gardizza n. 9/b

La Provincia di Ravenna, Piazza Caduti per la Libertà n. 2, Ravenna, avvisa che con provvedimento del Dirigente del Settore Ambiente e Territorio n. 3871 del 26/11/2012 è stata rilasciata l'autorizzazione integrata ambientale (AIA) a seguito di modifica sostanziale, ai sensi Titolo III-bis della Parte II del DLgs 152/06 e s.m.i. e dell’art. 10 della L.R. 21/04, alla ditta Unigrà Srl con sede legale e impianti in comune di Conselice, Via Gardizza n. 9/b, nella persona del suo legale rappresentante, per lo svolgimento di attività IPPC di lavorazione e trasformazione di prodotti alimentari - punti 6.4.b1, 6.4.b2 dell’Allegato VIII alla Parte II del DLgs 152/06 e s.m.i. e connesse attività di gestione della discarica per rifiuti non pericolosi prodotti in proprio - punto 5.4 dell’Allegato VIII alla Parte II del DLgs 152/06 e s.m.i. e attività energetica a fonti convenzionali (metano) e rinnovabili (biogas) - punto 1.1 dell’Allegato VIII alla Parte II del DLgs 152/06 e s.m.i. oltre ad attività accessorie, tra cui l’attività di depurazione acque reflue e l'attività di digestione anaerobica di sottoprodotti e reflui derivanti dallo stesso stabilimento produttivo per la produzione di biogas, svolte dal gestore nel medesimo sito che per tipologia non ricadono nelle categorie di attività industriali IPPC, ma sono comunque attività funzionalmente e tecnicamente connesse con l’attività produttiva soggetta ad AIA.

Il complesso impiantistico interessa il territorio del Comune di Conselice.

Ai sensi del Titolo II della L.R. 21/04, art. 6, l'autorità competente è la Provincia di Ravenna.

Il documento integrale di autorizzazione integrata ambientale (AIA) per il complesso impiantistico gestito dalla Ditta Unigrà s.r.l. è disponibile per la pubblica consultazione sul Portale AIA-IPPC (http://ippc-aia.arpa.emr.it), sul sito internet della Provincia di Ravenna (www.provincia.ra.it) e presso la sede della Provincia di Ravenna, Settore Ambiente e Territorio, piazza dei Caduti per la Libertà n. 2, Ravenna.

Il rilascio di tale AIA per modifica sostanziale si è svolto all'interno del procedimento unico, ai sensi del DLgs 387/03 e s.m.i., per l'autorizzazione alla costruzione ed esercizio del nuovo impianto di produzione di energia elettrica e termica di potenza elettrica nominale pari a 999 kWe (corrispondenti a 2,4 MWt), alimentato a fonti rinnovabili (biogas da digestione anaerobica di sottoprodotti e reflui derivanti dallo stesso stabilimento produttivo) e relativo elettrodotto di connessione alla rete di distribuzione, di competenza ai sensi dell'art. 3 della L.R. 26/04 della Provincia di Ravenna e concluso con autorizzazione unica di cui al provvedimento del Dirigente del Settore Ambiente e Territorio n. 3872 del 26/11/2012, che ha comportato anche il rilascio del titolo abilitativo edilizio.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it