E-R | BUR

n.373 del 29.12.2021 (Parte Seconda)

XHTML preview

Avviso pubblico di adozione della proposta di Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti e per la Bonifica delle aree inquinate della Regione Emilia-Romagna e di avvio del procedimento di Valutazione Ambientale Strategica (VAS).

Ai sensi di quanto previsto dall’articolo 34 della L.R. 16/2017 e degli articoli 13 e 14 del D.Lgs. 152/2006

SI RENDE NOTO

che la Giunta regionale ha adottato la proposta di Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti e per la Bonifica delle aree inquinate 2022-2027 in attuazione dell’art. 199 del D.Lgs 152/2006 e che in data 28/12/2021 è stata presentata richiesta di avvio del relativo procedimento di Valutazione Ambientale Strategica (VAS).

Il Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti e per la Bonifica delle Aree inquinate 2022-2027 (PRRB) rappresenta uno degli strumenti di attuazione delle politiche di sviluppo sostenibile che la Regione Emilia-Romagna mette in campo per il proprio sviluppo socio-economico e territoriale in maniera integrata, assicurando al contempo la tutela dell’ambiente e delle risorse naturali.

Nel rispetto di quanto previsto dall’art. 199 del D.Lgs 152/2006 (Codice dell’Ambiente) in particolare definisce gli obiettivi specifici per i rifiuti urbani, i rifiuti speciali, nonché per la restituzione dei siti contaminati agli usi legittimi, in attuazione della Strategia Regionale di Sviluppo Sostenibile Agenda 2030 e del Patto per il Lavoro e il Clima.

Il Piano Regionale di Gestione dei Rifiuti e per la Bonifica delle Aree inquinate è costituito dai seguenti elaborati:

- quadro conoscitivo

- relazione generale

- norme tecniche di attuazione

- rapporto ambientale

- sintesi non tecnica

- studio di incidenza

- allegati alla parte relativa alla Bonifica

Il Piano è stato adottato ai sensi dell’art. 34 della L.R. 16/2017 in data 27/12/2021 con deliberazione n. 2265, pubblicata in data odierna nel BURERT insieme al presente Avviso.

Ai sensi dell’art. 34, comma 3, della L.R. n. 16/2017 e dell’art. 13, comma 5-bis, del D.Lgs. 152/2006, gli elaborati costitutivi della proposta di Piano, comprensivi del Rapporto ambientale, della Sintesi non tecnica e dello Studio di incidenza ambientale, sono disponibili per la pubblica consultazione ai seguenti link:

- Sito dell’Autorità procedente del Piano: https://ambiente.regione.emilia-romagna.it/it/rifiuti/temi/rifiuti/piano-rifiuti/nuovo-piano-rifiuti-2022-2027/prrb-22-27

- Sito dell’Autorità competente per la VAS: https://serviziambiente.regione.emilia-romagna.it/viavasweb/

I soggetti interessati possono prendere visione degli elaborati anche presso la sede della Regione Emilia-Romagna, Ufficio per le Relazioni con il Pubblico (URP), Viale Aldo Moro n. 52 a Bologna (piano terra), previo appuntamento telefonico contattando il numero verde 800-662200.

Gli elaborati, ai sensi dell’art. 13, comma 6, del D.Lgs 152/2006, sono depositati anche presso i seguenti Enti: Città Metropolitana di Bologna, Provincia di Modena, Provincia di Parma, Provincia di Reggio-Emilia, Provincia di Piacenza, Provincia di Ferrara, Provincia di Ravenna, Provincia di Forlì-Cesena, Provincia di Rimini, Regione Lombardia, Regione Veneto, Regione Piemonte, Regione Liguria, Regione Toscana, Regione Marche.

Entro il termine di 45 (quarantacinque) giorni dalla data di pubblicazione del presente avviso nel BURERT, a partire pertanto dal 29 dicembre 2021 fino al 12 febbraio 2022, chiunque abbia interesse può presentare in forma scritta le proprie osservazioni, inviandole con le seguenti modalità:

a) mediante posta elettronica certificata (PEC) quale modalità ordinaria, a entrambi i seguenti indirizzi:

- servrifiuti@postacert.regione.emilia-romagna.it

- vipsa@postacert.regione.emilia-romagna.it

b) per le osservazioni proposte da persone fisiche prive di PEC, mediante una delle seguenti modalità:

posta elettronica ordinaria all’indirizzo: osservazioniprrb@regione.emilia-romagna.it

consegna diretta o posta raccomandata (che dovrà pervenire entro la scadenza del termine) alla Regione Emilia-Romagna, Servizio Giuridico dell’Ambiente, Rifiuti, Bonifica siti contaminati e Servizi Pubblici Ambientali, Viale della Fiera n.8 - 40127 Bologna.

Per la formulazione delle osservazioni deve essere utilizzata la modulistica scaricabile al seguente link: https://ambiente.regione.emilia-romagna.it/it/rifiuti/temi/rifiuti/piano-rifiuti/nuovo-piano-rifiuti-2022-2027/prrb-22-27.

Le osservazioni saranno integralmente pubblicate nel sito web della Regione Emilia-Romagna alla pagina dell’autorità competente per la VAS sopra riportata.

Il presente avviso al pubblico tiene luogo delle comunicazioni di cui agli articoli 7 e 8, commi 3 e 4, della L. 241/90.

per il Direttore Generale

Stefano Rotunno

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it