E-R | BUR

n.207 del 24.07.2013 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso pubblico di procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico libero-professionale, con contratto di prestazione d’opera intellettuale (ex artt. 2229 e seguenti del c.c.), di “Laureato in Medicina e Chirurgia specializzato in Ortopedia e Traumatologia” presso la Struttura Complessa della Chirurgia della spalla e del gomito dell’Istituto Ortopedico Rizzoli – sede di Bologna

In conformità ai criteri definiti con deliberazione del Direttore generale dell’Istituto Ortopedico Rizzoli n. 133 del 5/3/2009, aggiornata con deliberazione n. 424 del 16/7/2009, esecutive ai sensi di legge, secondo le indicazioni di cui all’art. 7 comma 6-bis del Dec. Lgs. 31 marzo 2001, n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni, è indetta procedura di valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 incarico di “Laureato in Medicina e Chirurgia specializzato in Ortopedia e Traumatologia” presso la Struttura Complessa della Chirurgia della spalla e del gomito dell’Istituto Ortopedico Rizzoli - sede di Bologna.

Descrizione tipologia dell’incarico: contratto di prestazione d’opera intellettuale.

Requisiti specifici culturali e professionali richiesti per lo svolgimento della prestazione:

- Diploma di Laurea in Medicina e Chirurgia

- Specializzazione in Ortopedia e Traumatologia

- Iscrizione all’Albo dell’Ordine dei medici-chirurghi.

Oggetto della prestazione: attività di ricerca relativamente alla terapia chirurgica post-operatoria delle patologie del gomito al fine di ottimizzare l’inquadramento clinico e l’outcome nei pazienti con fratture-lussazioni complesse. Studio dei risultati nei pazienti portatori di protesi di capitello radiale.

Durata dell’incarico: 12 mesi

Luogo dell’incarico: Istituto Ortopedico Rizzoli - Bologna

Compenso annuo: Euro 26.400 al lordo delle trattenute fiscali e previdenziali

Struttura organizzativa di riferimento: Struttura Complessa della Chirurgia della spalla e del gomito.

L’individuazione del soggetto cui conferire l’incarico verrà operata previa motivata valutazione comparata dei curricula presentati dai candidati, con particolare riferimento a tutte le attività professionali e di studio idonee ad evidenziare le competenze acquisite in merito all’oggetto dell’incarico.

Per poter partecipare al presente Avviso, i concorrenti interessati dovranno obbligatoriamente, nel seguente ordine:

A) iscriversi all’Albo dei Collaboratori procedendo come da istruzioni riportate passo per passo, nella sezione di iscrizione all'albo presente nella pagina web istituzionale www.ior.it - sezione “il Rizzoli” alla voce “Lavora con noi” - Albo dei Collaboratori;

B) inviare una mail al seguente indirizzo di posta elettronica certificata: risorse.umane@pec.ior.it del Servizio Gestione Risorse Umane e Relazioni Sindacali dell’Istituto Ortopedico Rizzoli indicando la propria volontà alla partecipazione al presente Avviso, con indicazione del numero dei crediti ECM maturati.

La mail potrà essere inviata tramite PEC (posta elettronica certificata) nel caso il concorrente ne abbia la disponibilità oppure tramite indirizzo di posta elettronica normale. In ogni caso la mail dovrà pervenire entro il termine perentorio delle ore 12 del quindicesimo giorno successivo alla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

L’inserimento nella lista dei candidati sarà confermata da parte della S.C. Gestione delle Risorse Umane, Relazioni Sindacali ed Affari Generali attraverso l’invio di una mail certificata al concorrente stesso.

Il presente avviso ha valore esplorativo e non vincola l’Istituto Ortopedico Rizzoli alla successiva stipula del contratto.

Per informazioni i candidati possono rivolgersi alla Struttura Complessa Gestione delle Risorse Umane, Relazioni Sindacali e Affari Generali - Istituto Ortopedico Rizzoli - tel. 051/6366988 e tel. 051/6366870 e-mail: risorse.umane@pec.ior.it.

Scadenza: ore 12 dell'8 agosto 2013

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it