E-R | BUR

n.212 del 16.07.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Variante al POC "Programma di qualificazione diffusa" - Adozione. Deposito degli atti per osservazioni. Art. 34, art. 5, L.R. 24 marzo 2000 n. 20

Si avvisa che con deliberazione del Consiglio comunale O.d.G. n. 244 del 26/5/2014 è stata adottata la variante al Piano Operativo Comunale (POC), avente per oggetto: “Variante al POC - Programma di qualificazione diffusa". Adozione.

La variante adottata è depositata presso il Settore Servizi per l’Edilizia – U.I. Sportello Unico per l’Edilizia, Piazza Liber Paradisus n. 10 Torre A – 4° piano per sessanta (60) giorni consecutivi e precisamente dal 17 luglio 2014 al 15 settembre 2014 – considerato che la scadenza naturale cade in giorno festivo - e può essere visionata liberamente nei seguenti orari: dalle ore 8,30 alle 13 nei giorni dal lunedì al venerdì e il giovedì anche dalle ore 15,30 alle 17.

Entro le ore 12,30 del 15 settembre 2014 chiunque può presentare osservazioni sui contenuti della variante adottata, le quali saranno valutate prima dell’approvazione definitiva.

La variante è consultabile altresì sul sito web del Comune di Bologna, all’indirizzo: http://www.comune.bologna.it/urbanisticaedilizia.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it