E-R | BUR

n. 47 del 17.03.2010 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Procedura espropriativa per la realizzazione del progetto della pista ciclabile Via Ravegnana - Via Mattarello. Avviso deposito atti

Il Dirigente del Settore Lavori Pubblici avvisa: 

  • che sono depositati presso l’Ufficio per le espropriazioni di questo Comune – Settore Lavori Pubblici – Servizio Controllo, per 20 giorni consecutivi decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso sul Bollettino Ufficiale della Regione e, precisamente, dal 17 marzo 2010 al 6 aprile 2010, tutti gli elaborati relativi al procedimento di espropriazione e al procedimento di occupazione temporanea per la realizzazione della “Pista ciclabile via Ravegnana – Via Mattarello”;
  • che l’approvazione del progetto definitivo comporterà dichiarazione di pubblica utilità dell’opera ai sensi dell’art. 15, comma 1, lett. a), della L.R. 19/12/2002, n. 37 e modifiche successive, ai fini dell’avvio della procedura espropriativa; 
  • che il progetto definitivo è accompagnato da un apposito allegato che indica le aree da espropriare e occupare e i nominativi di coloro che risultano proprietari secondo le risultanze dei registri catastali; 
  • che i proprietari delle aree interessate potranno prendere visione degli atti depositati nei venti giorni successivi al ricevimento della comunicazione di avvio del procedimento di approvazione del progetto definitivo e, negli ulteriori venti giorni, potranno presentare osservazioni scritte; 
  • che coloro ai quali, pur non essendo proprietari, possa derivare un pregiudizio diretto dall’atto che comporta dichiarazione di pubblica utilità, potranno prendere visione degli atti depositati e presentare osservazioni scritte fino al 26 aprile 2010. 

Il responsabile della procedura espropriativa è il Capo Servizio Controllo – Ufficio per le espropriazioni del Settore Lavori Pubblici, ing. Massimo Donati.

Il responsabile del procedimento di approvazione del progetto è l’arch. Fausto Cortini, Capo Servizio Progetti Rilevanti del Settore Lavori Pubblici.

Le osservazioni dovranno essere indirizzate a: Comune di Faenza – Settore Lavori Pubblici – Servizio Controllo - Ufficio per le espropriazioni, Piazza del Popolo n. 31 – 48018 Faenza (RA).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it