E-R | BUR

n.234 del 30.07.2021 (Parte Prima)

XHTML preview

Nomina, ai sensi dell'articolo 69 comma 3 dello Statuto e dell'articolo 3 della L.R. 4 dicembre 2007, n. 23, dei componenti della Consulta di garanzia statutaria.

L'ASSEMBLEA LEGISLATIVA

Visto l'articolo 69 dello Statuto regionale, in particolare il comma 3 che prevede che la Consulta sia composta da cinque componenti, di cui tre nominati dall'Assemblea legislativa;

Vista la legge regionale 4 dicembre 2007, n. 23 "Costituzione e funzionamento della Consulta di garanzia statutaria";

Visti gli articoli 1, 2 e 3 della citata L.R. n. 23 del 2007 in materia di costituzione e composizione, compiti e funzioni, elezioni;

Dato atto che:

- ai sensi del comma 1 dell'articolo 3, della L.R. n. 23 del 2007, la Consulta è nominata dall'Assemblea legislativa nel corso di ogni legislatura, non prima di dodici mesi e non dopo diciotto mesi dalla data d'insediamento;

- a norma del comma 3 del medesimo art. 3, i componenti della Consulta restano in carica per un solo mandato e sono eletti, a voto segreto, con votazione separata;

Ritenuto di dover procedere alla nomina dei componenti la Consulta di garanzia statutaria;

Previa votazione segreta, con modalità telematica, con voto limitato ad uno, che dà il seguente risultato:

(Consiglieri assegnati alla Regione - n. 50)

presenti n. 41

assenti n. 9

votanti n. 38

non votanti n. 3

voti a favore del sig. Filippo Addino n. 16

voti a favore della sig.ra Chiara Bologna n. 11

voti a favore del sig. Flavio Peccenini n. 11

delibera

- di nominare componenti della Consulta di garanzia statutaria i signori:

1) Avv. Filippo Addino (nato il 2 agosto 1966),

2) Prof.ssa Chiara Bologna (nata il 19 maggio 1975),

3) Prof. Avv. Flavio Peccenini (nato il 7 aprile 1943).

- di pubblicare la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it