E-R | BUR

n. 113 del 04.07.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

L.R. 30/1998. Accordi di programma 2001/2003 - 2003/2005 - 2007/2010. Concessione contributo al Comune di Grizzana per la scheda 4.6 ad integrazione quale III stralcio per l'intervento di "Riqualificazione e miglioramento dell'accessibilità della stazione di Riola". Con ridefinizione progetto esecutivo. CUP F51B0600002000930/1998

IL RESPONSABILE

(omissis)

determina:

a) di prendere atto della ridefinizione del progetto esecutivo a seguito di perizia di variante approvata con deliberazione di Giunta comunale n. 152 del 27/10/2011 e del relativo quadro economico inerente all’intervento di “Riqualificazione e miglioramento dell’accessibilità della Stazione di Riola";

b) di prendere atto, per le motivazioni espresse in premessa e nel rispetto dei termini indicati nei dispositivi delle DGR n. 468/2011 - n. 1710/2011 e s.m.i., che il contributo a favore del Comune di Grizzana Morandi (BO) risulta pari a Euro 386.449,92 a fronte di una spesa ammissibile rideterminata pari a Euro 693.822,60, secondo la divisione in stralci così meglio specificata in premessa, per l’intervento unificato relativo alla Stazione ferroviaria di Riola di cui alle schede n. 7 degli Accordi di programma 2001/2003, n. 4.1 - quota parte - degli Accordi di programma 2003-2005 e n. 4.6 degli Accordi di Programma 2007/2010 approvate rispettivamente con delibera della Giunta regionale n. 2182/2001, n. 546/2004 e n. 2136/2008 e ammesse a contributo con delibere di Giunta regionale n. 749/2002, n. 2238/2004 e n. 1233/2009;

c) di concedere in attuazione della DG 1233/09 al Comune di Grizzana Morandi (BO) la somma di Euro 108.766,00 a fronte di un progetto ammissibile di Euro 231.417,00 per il completamento del III stralcio dell’intervento oggetto del presente provvedimento;

d) di dare atto che la spesa complessiva di Euro 386.449,92 trova copertura finanziaria come segue:

- quanto a Euro 162.683,92 registrata al n. 5842 di impegno sul capitolo 43260 "Contributi agli esercenti il Trasporto Pubblico per investimenti in infrastrutture ali esercenti, sistemi tecnologici e mezzi di trasporto (art.31, comma 2, lett. c), art. 34, comma 1, lett. a) e comma 6 lett. b) e c), L.R. 2 ottobre 1998, n. 30)" di cui all'UPB 1.4.3.3.16010 del Bilancio per l'esercizio finanziario 2004, con determinazione 18724/04, conservata tra i residui passivi perenti del corrente esercizio;

- quanto a Euro 115.000,00 registrata al n. 5843 di impegno sul capitolo 43270 "Contributi agli Enti locali per investimenti in infrastrutture, sistemi tecnologici e mezzi di trasporto (art. 31, comma 2, lett. c), art. 34, comma 1, lett. a) e comma 6, lett. a) L.R. 2 ottobre 1998, n. 30)" di cui all'UPB 1.4.3.3.16010 del Bilancio per l'esercizio finanziario 2004 impegnati con determinazione 18724/04, conservato tra i residui passivi perenti del corrente esercizio;

- quanto a Euro 108.766,00 da impegnare con il presente provvedimento;

e) di dare atto che, come precisato in premessa, al progetto di investimento pubblico connesso all’intervento oggetto del presente provvedimento, è stato assegnato il codice Unico di Progetto (CUP) n. F51B06000020009;

 f) di imputare la spesa pari a Euro 108.766,00 registrata al n. 1995 di impegno sul capitolo 43270 "Contributi agli Enti locali per investimenti in infrastrutture, sistemi tecnologici e mezzi di trasporto (art. 31, comma 2, lett. c), art. 34, comma 1, lett. a) e comma 6, lett. a) L.R. 2 ottobre 1998, n. 30)" di cui all'UPB 1.4.3.3.16010 del Bilancio regionale, per l'esercizio finanziario 2012 che presenta la necessaria disponibilità;

g) di dare atto che alle liquidazioni ed alle richieste di emissione dei titoli di pagamento provvederà con propri atti formali il Dirigente competente per materia ai sensi della L.R. 40/01 a presentazione della documentazione di cui al punto 2) dell'Allegato A della delibera di Giunta regionale 1233/09;

h) di stabilire che il termine per il completamento delle attività, verifiche e collaudi relativi all’intervento viene fissato entro il primo semestre 2014;

i) di richiamare, come specificato in narrativa, le condizioni per proseguire nella liquidazione ed erogazione del contributo regionale, nonché per il controllo e la revoca dello stesso di cui ai punti 1, 2, 3 e 4 del sopracitato Allegato A della delibera di Giunta regionale 1233/09 e s.m.i.

Il presente atto verrà pubblicato nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it