E-R | BUR

n.207 del 11.07.2018 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Approvazione del documento d'intenti per lo svolgimento del processo partecipativo "Verso il contratto di fiume dei torrenti Parma e Baganza"

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera

per le motivazioni espresse in premessa e che qui si intendono integralmente riportate

 1) di approvare il “Documento di Intenti”, parte integrante e sostanziale del presente atto, per la realizzazione del processo partecipato volto alla definizione e sottoscrizione del “Contratto di fiume dei torrenti Parma e Baganza”, avente come obiettivo l’attivazione di una strategia condivisa di messa in sicurezza del territorio, basata sulla tutela e valorizzazione delle risorse ambientali e territoriali a partire dall’acqua e dalle problematiche di gestione ad essa connesse, rispettosa delle esigenze di sviluppo locale;

2) di condividere le finalità, l'approccio e i contenuti tecnico-organizzativi del “Documento di Intenti” e di confermare l’impegno a lavorare insieme con gli Enti e le Istituzioni coinvolte per la realizzazione del processo partecipato finalizzato alla sottoscrizione del “Contratto di fiume dei torrenti Parma e Baganza”;

3) di dare mandato all’Assessore alla Difesa del Suolo e della Costa, Protezione Civile e Politiche Ambientali e della Montagna, o al Direttore Generale Cura del Territorio e dell'Ambiente quale suo delegato, a rappresentare la Regione Emilia-Romagna in sede di sottoscrizione, con le modalità di cui all'art. 15, comma 2 bis, della Legge n. 241/1990 e ss.mm.ii., e ad apportare le eventuali modifiche non sostanziali che si rendessero necessarie;

4) di stabilire che il presente atto non comporta oneri a carico della Regione Emilia-Romagna e che non saranno erogati compensi o rimborsi ai componenti di eventuali gruppi di lavoro o ad altri soggetti eventualmente chiamati a partecipare, per lo svolgimento di tutte le attività previste;

5) di dare atto che, per quanto previsto in materia di pubblicità, trasparenza e diffusione di informazioni, si provvederà ai sensi delle disposizioni normative ed amministrative richiamate in parte narrativa;

6) di pubblicare, per estratto, la presente deliberazione nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna Telematico.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it