E-R | BUR

n.146 del 21.05.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Variante normativa al PRG vigente (art.15, comma 4 lettera C L.R. 7 dicembre 1978 n. 47 e art. 41 L.R. 24 marzo 2000 n 20 e smi., relativa alle "Norme di adeguamento degli strumenti urbanistici generali e attuativi agli indirizzi e criteri regionali emanati in attuazione del DLgs 31 marzo 1998 n.114". All.B NTA PRG vigente”. Adozione

Si rende noto che la variante al PRG adottata con deliberazione di C.C. n. 14 del 15/4/2014, ai sensi dell’art. 15, comma 4 lett. c) della Legge Regione Emilia-Romagna 7 dicembre 1978 n. 47 e dell’art. 41 della Legge Regione Emilia–Romagna 24 marzo 2000 n. 20 e s.m.i., relativa alle “Norme di adeguamento degli strumenti urbanistici generali e attuativi agli indirizzi e ai criteri regionali emanati in attuazione del DLgs. 31 marzo 1998 n. 114”, Allegato B delle Norme tecniche di attuazione, è depositata, per trenta giorni consecutivi, presso la Segreteria generale del Comune di Piacenza in Piazza dei Cavalli n. 2 e presso gli uffici del Servizio Pianificazione Urbanistica in Via G. B. Scalabrini 11 e del Corpo di Polizia Municipale in Via Rogerio n. 3.

Chiunque potrà prenderne libera visione presso la Segreteria generale e il Servizio Pianificazione Urbanistica, dalle ore 8 alle ore 13 di ciascun giorno feriale e dalle ore 15 alle ore 17.00 di ogni lunedì e giovedì e presso il Corpo di Polizia municipale dalle ore 9 alle ore 12 di tutti i sabati e di tutti i giorni festivi.

Chiunque potrà presentare osservazioni alla variante in oggetto entro e non oltre 30 (trenta) giorni dal compiuto deposito.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it