E-R | BUR

n.162 del 04.06.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione del Piano della Ricostruzione ai sensi dell'art. 13 della L.R. 16/12 - Secondo Stralcio - Avviso di deposito

Si avvisa che con delibera di Consiglio comunale n. 50 del 7/5/2014, esecutiva, è stato adottato il Secondo stralcio del Piano della Ricostruzione ai sensi dell’art. 13 della L.R. 16/2012.

L’entrata in vigore del Secondo Stralcio del Piano della Ricostruzione comporterà apposizione dei vincoli espropriativi necessari alla realizzazione delle opere pubbliche o di pubblica utilità ivi previste e la dichiarazione di pubblica utilità delle medesime opere.

Il piano adottato contiene un allegato in cui sono elencate le aree interessate dai vincoli preordinati all’esproprio e i nominativi dei proprietari secondo i registri catastali.

Gli atti costituenti il Piano in oggetto, comprensivi degli elaborati di Valsat, sono depositati in libera visione al pubblico, per la durata di 30 giorni (trenta) consecutivi, decorrenti dalla data di pubblicazione del presente avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione, presso la segreteria generale del Comune di Cavezzo - Sede provvisoria Via Dante Alighieri n. 50 - negli orari d’ufficio. Gli atti suddetti sono inoltre consultabili sul sito istituzionale dell’Ente.

Entro la scadenza del termine di deposito chiunque può formulare osservazioni, da inviarsi, in duplice copia ed in carta semplice, al Sindaco del Comune di Cavezzo - Sede Municipale provvisoria - Via Dante Alighieri n. 50 - 41032 Cavezzo.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it