E-R | BUR

n.172 del 21.06.2017 periodico (Parte Terza)

XHTML preview

Avviso Pubblico di procedura comparativa per il conferimento di n. 1 incarico libero-professionale, con contratto di prestazione d’opera intellettuale (ex artt. 2229 e seguenti del c.c.), di “Laureato in Giurisprudenza con pluriennale esperienza in ambito gestione e liquidazione sinistri sanitari“ presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli, sede di Bologna

In esecuzione della determinazione del Direttore ad interim del Servizio Unico Metropolitano Amministrazione del Personale n. 1709 dell’8/6/2017 ed in conformità ai criteri definiti con deliberazione del Direttore Generale dell’Istituto Ortopedico Rizzoli n. 439 del 18/11/2014, esecutiva ai sensi di legge, secondo le indicazioni di cui all’art. 7 comma 6-bis del Dec. Lgs. 31 marzo 2001 n. 165 e successive modificazioni ed integrazioni, è indetta procedura di valutazione comparativa per il conferimento di n. 1 incarico libero professionale di “Laureato in Giurisprudenza con pluriennale esperienza in ambito gestione e liquidazione sinistri sanitari“ presso l’Istituto Ortopedico Rizzoli, sede di Bologna.

Descrizione tipologia dell’incarico: contratto di prestazione d’opera intellettuale.

Requisiti specifici culturali e professionali richiesti per lo svolgimento della prestazione:

  • Diploma di Laurea (Magistrale, Specialistica o vecchio ordinamento) in Giurisprudenza
  • Documentato curriculum formativo e professionale comprovante la pluriennale esperienza in ambito gestione e liquidazione sinistri sanitari

Oggetto della prestazione:

“Partecipazione:

- al primo inquadramento e presa in carico di ogni denuncia di sinistro pervenuta con valutazione dell’impatto economico

- ai lavori di istruttoria del Comitato Valutazione Sinistri, con approfondimento degli aspetti giuridici del caso e valutazione dell’an e del quantum,delle eventuali responsabilità civilistiche e del rischio in giudizio, anche nell’ottica dei più recenti orientamenti giurisprudenziali, con redazione di parere in merito.

Esecuzione delle decisioni del Comitato Valutazione Sinistri in caso di approccio di carattere transattivo, nei tempi assegnati con relazione in breefing regolari sullo stato di avanzamento della trattazione del sinistro.

Attività di comunicazione e ascolto del presunto danneggiato, rapporti con il legale di controparte.

Attività, secondo modalità e tempi concordati con lo IOR, di costante interfaccia con la componente professionale interna anche ai fini della corretta applicazione della L. 24/2017.

Collaborazione nello svolgimento delle attività inerenti il debito informativo ed in generale il rapporto con il livello Regionale.

Valutazione degli accantonamenti per ciascun sinistro e per l’intero complesso dei sinistri pendenti in vista di potenziali futuri esborsi risarcitori anche ai fini dell’accantonamento al fondo rischi.

Redazione degli atti di transazione e degli atti correlati”

Durata dell’incarico: 12 mesi

Luogo dell’incarico: Istituto Ortopedico rizzoli - Bologna

Compenso annuale: euro 26.400 + IVA al lordo delle trattenute fiscali e previdenziali di legge

Struttura organizzativa di riferimento: SSD Affari Legali e Generali

Nel rispetto della normativa vigente l’Amministrazione si riserva di verificare l’insussistenza di situazioni, anche potenziali, di conflitti di interesse.

Si informa che, come da art. 5 DPR 7 agosto 2012 n. 137, il professionista è tenuto a stipulare idonea assicurazione per i rischi derivanti dall’esercizio dell’attività professionale. Il candidato prescelto quindi, al momento dell’assunzione dell’incarico, dovrà rendere noto gli estremi della polizza stipulata per la responsabilità professionale e il relativo massimale.

L’individuazione del soggetto cui conferire l’incarico verrà operata previa motivata valutazione comparata dei curricula presentati dai candidati, con particolare riferimento a tutte le attività professionali e di studio idonee ad evidenziare le competenze acquisite in merito all’oggetto dell’incarico.

Si precisa che la Commissione esaminatrice si riserva la facoltà di richiedere un eventuale colloquio di approfondimento. La mancata presentazione dei candidati all’eventuale colloquio sarà considerata come rinuncia alla procedura stessa.

Per poter partecipare al presente Avviso, i concorrenti interessati dovranno obbligatoriamente, nel seguente ordine:

A)- iscriversi all’Albo dei Collaboratori procedendo come da istruzioni riportate passo per passo, nella sezione di iscrizione all'albo presente nella pagina web istituzionale www.ior.it - sezione “il Rizzoli” alla voce “Lavora con noi” - Albo dei Collaboratori;

B)- inviare una mail al seguente indirizzo di posta elettronica: concorsinl@ior.it del Servizio Unico Metropolitano Amministrazione del Personale dell’Istituto Ortopedico Rizzoli allegando la domanda di partecipazione (facsimile allegato) nonché fotocopia del documento di riconoscimento.

La mail potrà essere inviata tramite PEC (posta elettronica certificata) nel caso il concorrente ne abbia la disponibilità oppure tramite indirizzo di posta elettronica normale. In ogni caso la mail dovrà pervenire entro il termine perentorio delle ore 12,00 del 15° giorno successivo alla data di pubblicazione del presente Avviso nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

L’inserimento nella lista dei candidati e la determina di conferimento al vincitore saranno pubblicati sul sito internet www.ior.it – sez. Lavora con noi - Bandi per lavoro autonomo - bando di riferimento.

Ai sensi di quanto previsto dall’art. 5, comma 9 del D.L. 95/2012, convertito in Legge n. 135/2012, come modificato dall’art. 17, comma 3, della Legge 7/8/15, n. 124, non possono partecipare al presente bando soggetti già lavoratori privati o pubblici collocati in quiescenza.

Il presente Avviso ha valore esplorativo e non vincola l’Istituto Ortopedico Rizzoli alla successiva stipula del contratto.

Per informazioni i candidati possono rivolgersi al Servizio Unico Metropolitano Amministrazione del Personale - Settore Reclutamento Istituto Ortopedico Rizzoli - tel. 051/6079935-36 e-mail: concorsinl@ior.it.

La copia del Bando ed il fac-simile della domanda potranno essere scaricati dal sito internet www.ior.it - sez. Lavora con noi - Bandi per lavoro autonomo - bando di riferimento.

Scadenza: ore 12.00 del 6 luglio 2017

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it