E-R | BUR

n.9 del 16.01.2013 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Domanda di A.I.A. per modifica sostanziale dell'impianto IPPC sito in Via Golfarelli n. 94 Forlì

Si avvisa che il Comune di Forlì ha dato, ai sensi degli artt. 7 e 8 della L. 241/90, avvio al procedimento di Domanda per modifica sostanziale dell'Autorizzazione integrata ambientale di cui risulta in possesso la Ditta SIDAC S.p.a., per l'impianto ubicato in Via Golfarelli n. 94 - Forlì, a seguito di specifica istanza presentata dalla Ditta in data 30/11/2012 tramite caricamento sul “portale ippc”.

Il procedimento è regolato dall'art. 29 quarter e nonies del D.Lgs. 152/06 e s.m.i.

La durata massima del procedimento è quella indicata all’art. 29 quarter e nonies del D.Lgs. 152/06, pari a 150 giorni.

L'Amministrazione procedente è il Comune di Forlì. L'Amministrazione competente è la Provincia di Forlì-Cesena ed il responsabile del procedimento è il dott. Cristian Silvestroni (telefono 0543/714452 - 0543/714319 e fax 0543/447276).

E’ possibile prendere visione degli atti presso il Servizio Ambiente e Sicurezza del Territorio - Ufficio inquinamento atmosferico, acustico, energia della Provincia di Forlì-Cesena, ubicato in P.zza Morgagni n. 9, Forlì (dalle ore 9 alle ore 13 nelle giornate dal lunedì al venerdì e dalle ore 15 alle ore 16.30 nelle giornate di martedì e giovedì).

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it