E-R | BUR

n. 27 del 16.02.2011 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Adozione di Piano di recupero di iniziativa privata denominato "Via Garattoni - Via Rinaldi" in località Barafonda, ai sensi dell'art. 21 della L.R. 47/78 e ss.mm.ii.

A norma del DLgs 18/8/2000, n. 267 e del vigente Statuto del Comune;

vista la delibera di Consiglio comunale n. 12 del 27/1/2011, esecutiva a norma di legge, con la quale è stato adottato il Piano di recupero di iniziativa privata;

visto il Piano regolatore vigente approvato con delibere di Giunta provinciale n. 351 del 3/8/1999 e n. 379 del 12/8/1999 e successive modificazioni;

vista la Legge 17/8/1942, n. 1150 e successive modificazioni;

vista la Legge 5/8/1978, n. 457 e successive modificazioni;

vista la Legge regionale Emilia-Romagna 7/12/1978, n. 47 e successive modificazioni;

vista la Legge regionale Emilia-Romagna 24/3/2000, n. 20 e successive modificazioni;

si avverte:

che dal giorno 16/2/2011 gli atti relativi al Piano di cui sopra sono depositati presso la Direzione Affari Generali di questo Comune (Settore Archivio – Piazza Cavour).

che a partire dal 17/2/2011 per 30 giorni consecutivi, fino al 18/3/2011, tali atti saranno ivi esposti a libera visione del pubblico dalle ore 10 alle ore 12;

che nei successivi 30 giorni e conseguentemente fino al 18/4/2011* tutti i cittadini, Enti ed Associazioni che intendano farlo, potranno presentare osservazioni al Piano di cui sopra, ed i proprietari direttamente interessati potranno presentare opposizione entro il periodo sopra indicato.

Tali osservazioni/opposizioni dovranno essere redatte in carta libera ed inviate al seguente indirizzo: “Al Signor Sindaco del Comune di Rimini – Direzione Affari Generali - Settore Archivio – Piazza Cavour, n. 27 – 47921 Rimini”, riportando all’oggetto il seguente codice di riferimento:

Pratica n. 011 / 12936;

si dispone:

che il presente avviso rimanga affisso all’Albo Pretorio del Comune dal 16/2/2011 al 18/04/2011*.

(*) Termine prorogato di un giorno a norma dell’art. 2963 del Codice Civile.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it