E-R | BUR

n. 52 del 28.03.2012 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Crisi sismica verificatasi il 23 dicembre 2008 nel territorio delle province di Parma, Reggio-Emilia e Modena - O.P.C.M. n. 3744/09 - art. 7, commi 4, 5 e 6 - Decreti commissariali n. 122/2009 e n. 7/2010 - riepilogo risorse spettanti a favore del personale dell'Agenzia regionale di Protezione civile amministrato dalla Regione Emilia-Romagna impiegato nelle attività di superamento dell'emergenza - Prolungamento luglio - agosto 2011

IL PRESIDENTE

(omissis)

decreta:

richiamato integralmente quanto esposto in premessa,

1. di approvare l’elenco analitico degli importi spettanti al personale in servizio presso l’Agenzia Regionale di Protezione Civile e amministrato dalla tecnostruttura della Regione Emilia-Romagna per l’attuazione di quanto previsto dall’art. 7 dell’O.P.C.M. n. 3744/2009 e dal proprio decreto 168/11, relativamente al periodo dal 1° luglio al 31 agosto 2011, sulla base dell’istruttoria effettuata dall’Agenzia regionale di protezione civile in collaborazione con il Servizio per l’Amministrazione e la Gestione del Personale della Regione Emilia-Romagna, come riprodotto nella tabella in allegato 1, parte integrante e sostanziale del presente decreto;

2. di dare atto che il Direttore dell’Agenzia di Protezione Civile provvederà alla liquidazione dell’importo complessivo di Euro 4.195,74 a favore della Regione Emilia-Romagna;

3. di pubblicare per estratto il presente decreto nel Bollettino Ufficiale della Regione Emilia-Romagna.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it