E-R | BUR

n.320 del 05.11.2014 periodico (Parte Seconda)

XHTML preview

Approvazione della proposta progettuale denominata GECO 4 ai sensi del comma 6 art. 2 dell'Intesa sancita in sede di Conferenza Unificata Rep. 80/CU, in data 10 luglio 2014 tra il Governo, le Regioni e Province autonome di Trento e Bolzano e gli Enti locali sulla ripartizione del "Fondo nazionale per le politiche giovanili di cui all'art. 19, comma 2, del decreto legge 4 luglio 2006, n. 223 convertito, con modificazioni dalla Legge 4 agosto 2006, n. 248, per l'anno 2014"

LA GIUNTA DELLA REGIONE EMILIA-ROMAGNA

(omissis)

delibera: 

1. di approvare, sulla base di quanto esposto in premessa e che qui si intende integralmente richiamato:

  • la “proposta progettuale”, in coerenza con l’art. 2, comma 6, dell’Intesa sancita in sede di Conferenza Unificata Rep. 80/CU del 10 luglio 2014, denominata GECO 4 - Giovani evoluti e consapevoli, (in continuità con l’APQ 2007-2009 denominato GECO, l’Accordo annuale 2011 denominato GECO 2 e l’Accordo annuale 2013 denominato GECO 3) di cui all’allegato A) parte integrante e sostanziale della presente deliberazione, in materia di politiche giovanili per l’anno 2014, comprende:
  • la relazione tecnica nella quale sono contenute, tra l’altro, le ragioni delle scelte operate nell’individuazione degli interventi e gli obiettivi generali che si intende perseguire,
  •  le Schede intervento, (allegati 1 della suddetta relazione) nelle quali vengono espressamente indicati il titolo dell’intervento, il costo previsto e la copertura finanziaria, i soggetti attuatori e coinvolti, gli obiettivi, la descrizione dell’intervento, ecc.;
  • il Quadro finanziario di sintesi della proposta progettuale denominata GECO 4 - Giovani evoluti e consapevoli, allegato B), parte integrante e sostanziale della presente deliberazione, che descrive il titolo degli interventi, i soggetti coinvolti, i tempi previsti per la realizzazione degli interventi, l’ammontare complessivo della proposta progettuale, l’ammontare della quota di finanziamento derivante dal Fondo nazionale per le Politiche e l’ammontare della quota di cofinanziamento regionale derivante da risorse proprie;

2. di dare atto che il valore complessivo della “proposta progettuale” denominata GECO 4 - Giovani evoluti e consapevoli, corrispondente al costo totale degli interventi previsto nell’allegato B), ammonta complessivamente ad Euro 631.157,93 così suddiviso:

  • quota di finanziamento derivante dal Fondo nazionale per le Politiche Giovanili pari ad Euro 503.116,93 pari al 79,72% del totale);
  • quota di cofinanziamento regionale derivante da risorse proprie pari ad Euro 128.041,00 (pari al 20,28% del totale);

3. di dare inoltre atto che, per quanto concerne la quota di cofinanziamento regionale, pari a complessivi Euro 128.041,00, essa trova copertura finanziaria sul capitolo 71570 U.P.B. 1.6.5.2.27100) “Contributi a EE.LL. per la promozione e lo sviluppo dei servizi e attività rivolte ai giovani (art. 4, comma 1, lett. a), L.R. 25 giugno 1996, n. 21 abrogata; artt. 35, comma 2, 40, commi 4 e 6, 44, comma 3, lett. b), c) e d), 47, commi 5 e 7, L.R. 28 luglio 2008, n. 14)” del bilancio regionale per l’esercizio finanziario 2014;

4. di pubblicare il presente atto per estratto nel Bollettino Ufficiale Telematico della Regione Emilia-Romagna;

5. di dare infine atto che si provvederà a trasmettere la proposta progettuale approvata con il presente atto al Dipartimento della Gioventù e del Servizio Civile Nazionale, come previsto all’art. 2, comma 6, dell’Intesa di cui al punto 1 che precede.

Regione Emilia-Romagna (CF 800.625.903.79) - Viale Aldo Moro 52, 40127 Bologna - Centralino: 051.5271

Ufficio Relazioni con il Pubblico: Numero Verde URP: 800 66.22.00, urp@regione.emilia-romagna.it, urp@postacert.regione.emilia-romagna.it